Sagra di Sant’Antioco Martire 2012

Dal 20 al 23 Aprile 2012 si celebrano i festeggiamenti in onore di Sant’ Antioco Martire, giunta quest’anno alla sua 653^a edizione (il 1615 è l’anno di ritrovamento delle reliquie). Sant’ Antioco Martire è il protettore dell’omonima isola ed anche santo patrono della Sardegna. Si tratta solo del primo appuntamento di una Festa che successivamente viene celebrata anche il 1 Agosto ed il 13 Novembre, il giorno della morte del santo.

La Sagra si apre con la classica sfilata de “Is coccois“, ovvero delle opere d’arte fatte di pane di semola preparate dalle  donne dell’isola e chiamate Coccois de su Santu., dei veri e propri gioielli di pane dalla particolarissima lavorazione che riportano sulla loro superficie delle piccole sculture raffiguranti temi quali fiori, grappoli d’uva, colombelle e spighe. “Is coccois” vengono portati da gruppi di fedeli all’interno della Basilica e per un certo periodo di tempo restano ad ornamento del simulacro e delle reliquie.

Le celebrazioni ed i festeggiamenti di Sant’ Antioco Martire proseguono con la sfilata delle traccas e dei costumi folcloristici, a cui si accompagnano tanti eventi ed appuntamenti che fanno parte della tradizione e della storia della Sardegna.

Sagra di Sant'Antioco 2012

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *