Viaggiare in aereo

Turismo significa anche viaggiare e spostarsi. Per arrivare in Sardegna le opzioni a disposizione dei viaggiatori sono due: aereo e nave. Ovviamente le variabili che portano a viaggiatori a scegliere una soluzione piuttosto che l’altra sono molteplici. Prendendo in considerazione il viaggio in aereo, come ci spiegano quelli di Expedia.it, le informazioni interessanti per capire e scegliere il tipo di viaggi da fare sono molte, a partire dai servizi che forniscono gli aeroporti ai loro utenti.

Per arrivare in Sardegna, i principali aeroporti che permettono ai viaggiatori di sbarcare sull’isola sono quello di Cagliari (Elmas), che dista appena 7 chilometri dal capoluogo sardo, ma anche quello di Alghero (Fertilia) e l’aeroporto di Olbia (Costa Smeralda). Tutti collegano la Sardegna con i principali aeroporti nazionali ed internazionali mettendo a disposizione dei viaggiatori tanti voli e tante offerte soprattutto durante il periodo estivo quando il traffico aereo si intensifica.

L’Infografica di Expedia che trovate qua sotto è un esempio molto utile aiuta per capire come districarsi nei maggiori e più importanti aeroporti in Europa, attraverso informazioni utili ai viaggiatori.

E voi come viaggiate?

Infografica di Expedia sui viaggi in aereo

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Daniele ha detto:

    Ciao e grazie per la dritta, per caso sapete suggerirmi un buon sito che si occupa dell’affitto ville vacanze Sardegna online?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *