Festa di Santa Barbara, la patrona dei minatori

La Sardegna è una terra che è sempre stata molto orgogliosa delle sue tradizioni, sia dal punto di vista culturale che linguistico. Tutto questo patrimonio si riflette anche nella grande quantità di manifestazioni e sagre che colorano il territorio sardo durante tutto l’anno.

Luglio e Agosto sono due mesi che tipicamente ospitano diverse di queste manifestazioni, per la felicità non solo dei residenti ma anche di tutti i turisti che hanno cosi modo di comprendere più profondamente la storia della Sardegna oltre al suo mare meraviglioso.

Evitate di lasciarvi stregare da uno dei vizi più pericolosi del turista: l’ozio. E’ infatti molto facile fossilizzarsi all’interno di uno dei tanti villaggi turistici consigliati su Zoover, Expedia o altri portali turistici e perdersi in questo modo gran parte delle bellezze che la Regione può offrire.

Tra queste, una che sicuramente merita attenzione è quella di S.Barbara, la patrona dei minatori. La tradizione di questa festa è molto forte, in quanto ripropone al pubblico tutte le consuetudini tipiche della vita in miniera, accostandole con l’ottimo cibo sardo. Si inizia infatti con il malloreddus, classico piatto di gnocchetti sardi (dalla forma incavata), fino alla carne di pecora, che è sempre stata la principale forma di allevamento nel territorio.

A seguire balli e canti tradizionali, conditi dalla presentazione dei costumi d’epoca dei minatori. Il culmine però si ha con l’inizio della processione di S.Barbara, con carri trainati dai buoi e accompagnati dai minatori. Tutta la festa infatti vuole essere un punto di riferimento per l’orgoglio di Carbonia e della sua storia, per cui è molto importante che tutto si svolga nel rispetto delle edizioni precedenti.

L’appuntamento è fissato per il 10/11/12 Agosto 2012 a Bacu Abbis (frazione del Comune di Carbonia). Non potete mancare!

Sagra di Santa Barbara

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *