Autunno in Barbagia a Mamoiada

Autunno in Barbagia 2012 questo weekend fa tappa, oltre che a Desulo, anche nel Comune di Mamoiada, un comune di 2.592 abitanti della provincia di Nuoro, situato a 644 metri sul livello del mare nella Barbagia di Ollolai.

Mamoiada è il paese delle maschere dei Mamuthones e Issohadores che ogni anno ci regala il suo bellissimo e misterioso carnevale mamoiadino dalle origini ancestrali. Dal 2 al 4 Novembre, in occasione di Autunno in Barbagia 2012, Mamoiada offrirà ai visitatori un interessante itinerario Eno-Gastronomico e storico-culturale che prenderà il nome di “Sas tapas“.

Ecco il programma completo della manifestazione:

Venerdì 02 Novembre 2012

17.00 inaugurazione della manifestazione

Piazza Chiesa Nostra Signora di Loreto: presentazione e degustazione

di tutti i prodotti tipici presenti nelle Tappas (in caso di pioggia Sala Comunale); Con la partecipazione del Coro popolare di Mamoiada Sant’Antoni de su O’u, (diretto dal maestro Fabrizio Gungui), il Tenore Santu Cosomo e il Tenore Su Carmu; Tappe straniere: Mamoiada incontra i sapori dell’Ungheria e del Marocco;

Apertura delle mostre, delle esposizioni artigianali e dell’itinerario eno-gastronomico; Il racconto del Telaio: Il Lavoro delle Tessitrici di Aggius – Bolotana – Bonorva – Mogoro – Nule – Sarule; Apertura dell’itinerario dell’arte e della storia; Apertura dell’itinerario delle Chiese.

SABATO 03 Novembre 2012

10.00 Apertura delle mostre, delle esposizioni artigianali e dell’itinerario eno-gastronomico; Il racconto del Telaio: Il Lavoro delle Tessitrici di Aggius – Bolotana – Bonorva – Mogoro – Nule – Sarule; Apertura dell’itinerario dell’arte e della storia; Apertura dell’itinerario delle Chiese;

Laboratori artigianali; 11.00 Sala Consiliare – Museo delle Maschere Mediterranee

Presentazione Calendario 2013 – Museo delle Maschere Mediterranee

“Fuoco Carne” Carnevali di Mamoiada – Ottana – Ovodda

Fotografie di Simone Carta e Paolo Marchi – a cura di Salvatore Ligios;

Inaugurazione Mostra Fotografica “Fuoco Carne” Fotografie di Simone Carta e Paolo Marchi – a cura di Salvatore Ligios;

16.00 Sfilata per le vie del centro storico, dei Mamuthones e Issohadores bambini, dell’Associazione Proloco;

21.00 Chiesa Santa Croce concerto con:

Coro Armonias di Mamoiada, dirige la maestra Anna Mossa;

Coro Omines Agrestes di Lula, dirige la maestra Anna Mossa;

Coro Polifonico Olzai di Olzai; dirige il maestro Tonino Fronteddu;

Coro popolare di Mamoiada Sant’Antoni de su O’u, (diretto dal maestro Fabrizio Gungui).

DOMENICA 04 Novembre 2012

10.00 Apertura delle mostre, delle esposizioni artigianali e dell’itinerario eno-gastronomico; Il racconto del Telaio: Il Lavoro delle Tessitrici di Aggius – Bolotana – Bonorva – Mogoro – Nule – Sarule; Apertura dell’itinerario dell’arte e della storia; Apertura dell’itinerario delle Chiese;

Laboratori artigianali; 16.00 Sfilata per le vie del centro storico, dei Mamuthones e Issohadores, dell’Associazione Proloco e dell’Associazione Atzeni-Beccoi.

Autunno in Barbagia 2012 a Mamoiada

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. ica mustacciu ha detto:

    e’ stato sicuramente interessante; soprattutto le mostre artigianali. mentre le tappe gastronomiche sono state scarse e talvolta deludenti. vedi la polenta con pulpuzzi, che erano inesistenti. ottima invece la pasta e fagioli servita con il broccale di vino . continuate comunque con le tradizioni. grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *