Cagliari: Casteddu de susu

Casteddu de susu è il principale dei quattro quartieri storici della città di Cagliari. La traduzione dal sardo indica il Castello di sopra, termine che i cagliaritani indicano per distinguere questo quartiere dall’intera città (Casteddu).

Casteddu de susu sorge in posizione preminente, su un colle calcareo, a circa cento metri sul livello del mare. Il quartiere è dotato di mura, torri e bastioni e nei secoli sotto i vari domini ha sempre ospitato i palazzi del potere e le residenze nobiliari della città.

Casteddu de susu è un quartiere ricco di testimonianze storiche e artistiche che lo rendono molto importante ed interessante dal punto di vista culturale. I monumenti di maggiore importanza sono senza dubbio la Cattedrale di Santa Maria di Castello, le Torri Pisane ed il Bastione di Saint Remy. Ma Casteddu de susu è un quartiere che riserva in ogni suo angolo delle bellezze mozzafiato, basta passeggiare tra le sue vie lunghe e strette, salire o scendere le scalette che uniscono le vie del quartiere per immettersi in alcune delle piazzette che offrono bellissimi panorami e viste mozzafiato.

Vi rimando ad un interessante articolo in sardo scritto da Andrea Zucca, che illustra e descrive questo quartiere in ogni suo minimo particolare. Per chi non conosce il sardo, può provare a tradurlo o chiedere informazioni proprio ad Andrea.

Articolo su SardìnniArtCasteddu de susu

Cagliari - Casteddu de Susu

Casteddu de Susu (illustrazione di Andrea Zucca)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *