Turismo Culturale nello scenario Mediterraneo – A Pula dal 18 al 21 Aprile

Vi segnaliamo oggi un interessante appuntamento culturale che si svolgerà a Pula (Cagliaridal 18 al 21 Aprile 2013. In occasione del 10 anniversario dell’incorporamento dell’itinerario la “Rotta dei Fenici” nel Programma del Consiglio d’Europa, il Comune di Pula in collaborazione con il Consorzio Costiera Sulcitana, organizza la 2a Rassegna dal titolo: Il Turismo Culturale nello scenario Mediterraneo.

L’evento, sotto la supervisione organizzativa della Sinergy-e srl, si svolgerà a Pula presso i locali del Centro Culturale Casa Frau, e sarà articolato in quattro giornate di studio che verteranno ognuna verso uno specifico tema riguardante il settore del turismo Culturale, tema che verrà affrontato grazie agli interventi di operatori del settore, esperti nella gestione dei servizi connessi all’attività turistica ed istituzioni.

Il 18 Aprile, nel corso della prima giornata, sarà affrontato il tema, “La gestione dei Beni Culturali: Itinerari e progetti a confronto”, un incontro durante il quale gli operatori coinvolti nella gestione di itinerari culturali e sistemi di fruizione turistica dei siti d’interesse storico-culturale a livello Regionale, ma anche nazionale ed europeo, porteranno la loro esperienza in modo da definire l’attuale quadro, rilevando criticità e punti di forza in modo da individuare le strade da seguire per uno sviluppo corretto e sostenibile del settore.

Contemporaneamente ai suddetti incontri, si svolgeranno, sempre durante la prima giornata, presso l’Aula Consiliare del Comune, gli incontri relativi alle tematiche ambientali , quali salvaguardia delle aree d’interesse, sostenibilità delle attività umane, nuove politiche in riferimento all’istituzione di ulteriori Siti d’interesse Comunitario (SIC) e la discussione sui nuovi prospetti della Programmazione 2014-2020, orientati verso lo sviluppo il corretto equilibrio fra tutela e uso delle risorse ambientali.

Ecco qua il programma delle successive giornate:

Venerdì 19 Aprile, la seconda giornata di lavori verrà aperta dall’Assemblea Generale della Confederazione La rotta dei Fenici, in cui a seguito dell’intervento di celebrazione del X anniversario dell’incorporamento dell’itinerario del Programma del Consiglio d’Europa, si presenteranno i Partner, le nuove adesioni ed il report sullo stato di avanzamento della Rete, con la presentazione delle attività e degli eventi.

Sempre alla mattina vi sarà un importante momento in cui si eleggerà il nuovo Presidente per il periodo 2013-2014. A seguito dell’elezione saranno presentati gli eventi legati alle celebrazioni per il X anniversario, i componenti e gli obbiettivi della Rete in Sardegna.

I lavori della mattina verranno chiusi da un Question Time.

Il pomeriggio avrà come tema centrale l’Europa e la Cultura, visioni e programmi, durante la quale verranno esposti, gli scenari per la cultura e gli itinerari in Europa legati ai progetti del programma operativo (PO) di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia “Marittimo”, le opportunità di sviluppo date dal proseguo del programma LIFE+, i contesti possibili con l’entrata in vigore del nuovo Programma Quadro per il sostegno e lo sviluppo dell’audiovisivo e le industrie culturali creative denominato Creative Europe e le possibilità di sviluppo date dal Programma EDEN, per la creazioni di destinazioni europee d’eccellenza nel campo del turismo sostenibile.

Sabato 20 Aprile il tema trattato sarà “Le capitali della cultura: il turismo culturale nello scenario Mediterraneo. La Rotta dei Fenici un percorso da valorizzare”. La mattinata sarà caratterizzata dagli interventi dei rappresentanti di importanti siti archeologici e musei del Mediterraneo, in cui è inserita la presentazione del Programma CREATIVE della Commissione Europea.

Alla ripresa dei lavori nel pomeriggio, si procederà alla visita al sito di Nora, a cui seguirà l’evento “Festival della storia: i Fenici in Sardegna”, Racconti storie e filmati.

Domenica 21 Aprile, si terrà la giornata conclusiva, in cui si effettueranno altre due visite guidate presso i siti fenicio-punici di Bithia a Domus de Maria e Tuvixeddu a Cagliari, a seguire delle quali si inaugurerà la 1a edizione della “Mountain Bike Marathon Delle tre Caserme“, la cui premiazione ed i saluti di commiato dei Partner chiuderanno l’intera rassegna.

Turismo Culturale nello scenario Mediterraneo

Turismo Culturale nello scenario Mediterraneo – A Pula

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *