Primavera nel Marghine e in Ogliastra 2013 a Urzulei – 15 e 16 Giugno

Torna anche questa settimana la rassegna Primavera nel Marghine e in Ogliastra 2013 che in questo weekend vedrà un doppio appuntamento ad Urzulei (Ogliastra) e Borore (Marghine). Il 15 e 16 Giugno 2013 l’appuntamento di Urzulei prenderà il nome di “Crobes e Palines“.

Urzulei è un comune italiano di poco più di 1000 abitanti che fa parte della provincia dell’Ogliastra dove si parla un dialetto molto influenzato dal barbaricino. Si trova a 511 sul livello del mare. Nelle sue vicinanze è presente una gola enorme chiamata “Gola di Gorroppu”, che grazie ai suoi 490 metri di profondità e 1,5 km di lunghezza figura tra i canyon più grandi d’Europa.

Qua di seguito il programma completo di Primavera nel Marghine e in Ogliastra 2013 a Urzulei:

Sabato 15 Giugno 2013:

ore 9.00 – Inaugurazione e apertura degli stand espositivi. Il centro storico del paese svela i suoi segreti: artigianato, cibi genuini, tanta cultura e piccole curiosità: La via degli artigiani; La via dell’enogastronomia; La via della cultura; Le curiosità.

ore 10.00 – Visita guidata al vitigno millenario scoperto nel 2011, il più antico di tutta l’Europa;

ore 12.00 – Degustazione del vino ottenuto dal vitigno millenario e di altri vini d’eccellenza in abbinamento con il prelibato caglio di capretto e l’apporto di sommelier certificati;

ore 21.00 – Serata folk “A tutto Tenores“: esibizione dei Tenores “Santu Sidore di Orune“, dei Tenores “Sirilò di Orgosolo” e dei Tenores di Sarule,

Domenica 16 Giugno 2013:

ore 10.00 – Apertura degli stand espositivi. Il centro storico del paese svela i
suoi segreti: artigianato, cibi genuini, tanta cultura e piccole curiosità:  La via degli artigiani; La via dell’enogastronomia; La via della cultura; Le curiosità.

ore 21.00 – Piazza principale – Balli e canti sardi in costume tipico.

Primavera in Ogliastra 2013 a Urzulei

Primavera in Ogliastra 2013 a Urzulei

Come arrivare a Urzulei

Come arrivare a Urzulei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *