Fuochi Sant’Antonio 2014 Mamoiada – 16 e 17 Gennaio

Un altro appuntamento con i Fuochi Sant’Antonio è quello di Mamoiada. La particolarità di questo appuntamento è che a Mamoiada oltre al fuoco che viene acceso nella Piazza della Chiesa della Beata Vergine Assunta, ogni rione accende il proprio falò attorno al quale si festeggia per tutta la notte bevendo, mangiando e cantando. A Mamoiada da diversi anni si usano bruciare vecchie radici di alberi tagliati da tempo.

L’appuntamento con i Fuochi Sant’Antonio è anche  il momento della prima uscita annuale di Mamuthones e Issohadores, le maschere tradizionali del paese che sanciscono il via al Carnevale.

La preparazione avviene con qualche settimana di anticipo, con le donne hanno il compito della preparazione dei dolci, mentre gli uomini procurano la legna ed iniziano a sistemarla nel punto dove andrà fatto il fuoco.

Ecco qua il programma completo della Festa di Sant’ Antonio 2014 a Mamoiada:

Giovedì, 16 Gennaio 2014:

Ore 16,30 – Santa Messa in onore di S. Antonio Abate, presso la Chiesa della Beata Vergine Assunta, a cui seguirà la benedizione del fuoco nella piazza della Chiesa. Dopo la benedizione verranno accesi gli altri fuochi intorno ai quali ci si ritrova per chiacchierare, per ballare o per un bicchiere di vino e un dolce.

Venerdì17 Gennaio 2014:

Ore 14.30 – Vestizione dei Mamuthones e Issohadores presso la sede della Pro Loco in via Sardegna a cui farà seguito la sfilata.

Mamuthones (foto Gabriele Zucca)

Mamuthones (foto Gabriele Zucca)

Per le foto si ringraziano:

Gabriele Zucca

Le foto ed i diritti di autore sono e restano di proprietà degli autori.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *