Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia – A Siniscola dal 22 al 25 Maggio al 2014

Dal 22 al 25 Maggio al 2014 torna Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia con l’appuntamento di Siniscola. Come potete leggere dal programma della manifestazione, quello di Siniscola sarà un lungo weekend ricco di appuntamenti ed iniziative, con le degustazioni dei prodotti tipici enogastronomici locali, escursioni guidate sia culturali che naturalistiche, canti, balli, oltre a molte attività sportive (ciclopedalate, kitesurfing, downhill e paracadutismo) ed anche gite in elicottero.

Siniscola è una paese di oltre 11.000 abitanti che sorge sulla costa orientale della Sardegna, in provincia di Nuoro. Si tratta del centro abitato più importante della regione storica della Baronia. Siniscola è un luogo unico al Mondo grazie ad una cornice naturale di grande suggestione ed interesse storico e ambientale, un territorio ricco di straordinari paesaggi naturalistici, con le sue scogliere e spiagge di sabbia bianchissime di selvaggia bellezza, bagnate da acque trasparenti e cristalline.

Ecco qua il calendario completo di Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia a Siniscola:

GIOVEDI’ 22 Maggio 2014

Ore 15:00 – Apertura della Manifestazione e de ”Sas Cortes bezzas” nel centro della città con esposizione, preparazione e degustazione di prodotti enogastronomici locali, quali ”Sa Pompia” e ”Sa Suppa Siniscolesa” etc. In particolare vi saranno ”Laboratori artistici a cielo aperto” a cura dell’Associazione ”Artijanos et artistas… in cunzertu”, esposizioni di oggetti dell’artigianato tipico, mostre fotografiche e di pittura. L’Associazione Auser presenterà ”Sos Jocos Anticos” in Piazza Martiri di via Fani.
Ore 16:00 Inaugurazione de ”Sa Corte cumonale” a cura dell’Università della terza età con esposizione in loco di prodotti tipici locali.
Ore 16:30 Mostra fotografica della I Edizione del concorso fotografico ”Siniscola in un flash” promosso dal comune di Siniscola e premiazione dei primi tre classificati presso ”Sa Corte Cumonale”.
Ore 17:00 – Meeting sul turismo dal titolo ”La Sardegna che guarda al Mediterraneo” presso l’ITC e G. L. Oggiano di Siniscola in via P. Micca, alla presenza di esperti del settore.

VENERDI’ 23 Maggio 2014

Dalle Ore 09:00 per tutta la mattinata: Escursioni in siti naturalistici, escursioni a cavallo, pesca sportiva, Paracadutismo, Gite in elicottero. Vi sarà la possibilità di utilizzare gratuitamente le bici elettriche del comune di Siniscola che saranno a disposizione dell’utenza all’ingresso del Palazzo municipale di via Roma 125. Per i dettagli consultare il programma delle attività sportive.
Ore 15:00 – Apertura della Manifestazione e de ”Sas Cortes bezzas” nel centro della città con esposizione, preparazione e degustazione di prodotti enogastronomici locali, quali ”Sa Pompia”, ”Sa Suppa Siniscolesa” etc., di artigianato tipico, mostre fotografiche etc.
Ore 16:30 – Rappresentazione itinerante de ”Sos Jocos Anticos” e vestiti d’epoca a cura dell’Associazione AUSER con la collaborazione dei bambini delle scuole elementari in Piazza Martiri di via Fani.
Ore 17:00 – Laboratori didattici su temi ambientali ed archeologici a cura dell’Associazione Istulas presso il centro storico e inaugurazione Mostra naturalistica a cura dell’Ente Foreste presso il palazzo municipale di via Roma.
Ore 17:30 – Presentazione progetto ”Recupero Cava del Montalbo” presso l’Auditorium ”Mirella Fenu” della Biblioteca comunale di via Roma alla presenza di esperti di settore.
Ore 18:00 – Presentazione libro di Maria Antonietta Piga Martini dal titolo ”Quando eravamo Indios” presso il Museo Oggiano a cura dell’Associazione Siniscola Domani.
Ore 19:00 – Canti sardi itineranti a cura del Coro Montalbo presso il centro storico e lungo tutto il percorso della manifestazione.
Ore 19:30 – Seminario dal titolo ”Opportunità’ per l’agricoltura della Baronia” sul tema ”La vendita diretta, il mercato del contadino e le mense scolastiche a km zero” a cura dell’Agenzia Laore con la collaborazione dell’Associazione Terras Apertas presso l’Auditorium ”Mirella Fenu” della Biblioteca comunale di via Roma.
Ore 20:30 – Rappresentazione teatrale presso Piazza delle Grazie a cura dell’Associazione teatrale Tokaos dal titolo ”Su Bentu de Sos Ammentos” sulla ”questione sarda”.
Per tutta la serata vi saranno nelle corti e lungo le strade coinvolte diversi laboratori enogastronomici e preparazione di piatti della nostra tradizione, quali ”Sa Pompia”, ”Sa Suppa” etc, degustazioni, laboratori artistici ed esposizione di prodotti dell’artigianato tipico, balli itineranti, Tenores sardi, canti corali in ”limba sarda”. E’ prevista l’apertura delle Chiese.

In particolare:

  • In Piazza Martiri di via Fani vi sarà la rappresentazione di tutte le fasi della lavorazione del formaggio e degli insaccati con preparazione all’aperto, degustazione e vendita al pubblico.
  • In via Verdi e lungo via Roma vi saranno ”Laboratori artistici a cielo aperto” a cura dell’Associazione ”Artijanos et artistas… in cunzertu”, ovvero esposizioni e lavorazioni di oggetti dell’artigianato tipico
  • Presso la ”Corte Soro” sita in via Nuoro, a cura della Pro Loco, vi sarà un laboratorio de ”Sa Suppa siniscolese”, ovvero preparazione, degustazione e vendita al pubblico del piatto tipico della tradizione locale.
  • Nella Piazza tra via S. Pellico e via Matteotti vi sarà la rappresentazione di un percorso artigianale che, partendo dalla tosatura delle pecore, proseguirà con la lavorazione della lana e dei tappeti sardi. Vi sarà la rappresentazione ”Biblioteca fuori di sé” promossa dal comune di Siniscola per avvicinare i cittadini alla lettura; verrà riprodotto un Laboratorio all’aperto ”Dal latte al formaggio” con preparazione, degustazione e vendita del formaggio; presentazione, lavorazione, vendita di prodotti artigianali locali e esposizione di costumi tradizionali.
  • All’ingresso della grotta di ”Gana e’ Gortoe” vi sarà la presentazione e dimostrazione del gioco tradizionale de ”Sa Murra siniscolesa” e si terrà un seminario Jazz.
  • Nella Piazza nuova di via Roma il Comitato Ns. Signora delle Grazie terrà un laboratorio all’aperto della pasta artigianale ”Sos maccarrones de punzu chin bagna”, di ”Spiedini arrosto con cottura alla brace e contorno di patate” con preparazione, degustazione e vendita in loco.
  • Nella Corte Corrias in via Roma vi sarà un laboratorio di ”Su Pane lentu” e di insaccati tradizionali.
  • Nel Cortile del Ristorante ”Il Talismano” con ingresso da via Piemonte vi saranno esposizioni di prodotti tipici, canti corali in ”limba” e balli sardi.
  • In via Sassari vi sarà una mostra di pittura di Emanuele Fenu, laboratori artistici di pittura per bambini e un laboratorio orafo.
  • In via Roma 82 c/o Casa Farris, esposizione de ”Sos Jocos Anticos e di attrezzatura d’epoca” a cura dell’Auser e Laboratori de ”Sa Pompia Siniscolese”;
  • Nella Corte Coronas in Piazza delle Grazie ci sarà una mostra fotografica dell’Associazione Baronia Fotomania sulle tipicità del territorio

SABATO 24 Maggio 2014

Dalle Ore 09:00 per tutta la mattinata: Escursioni in siti naturalistici, escursioni a cavallo, pesca sportiva, paracadutismo, gite in elicottero. Per i dettagli consultare il programma delle attività sportive. Vi sarà la possibilità di utilizzare gratuitamente le bici elettriche del comune di Siniscola che saranno a disposizione dell’utenza all’ingresso del Palazzo municipale di via Roma 125.
E’ previsto un laboratorio sperimentale sulla creatività degli alunni delle scuole sull’utilizzo del riciclo finalizzato alla realizzazione di arredo urbano.
Ore 15:00 – Apertura della Manifestazione e de ”Sas Cortes bezzas” nel centro della città con esposizione, preparazione e degustazione di prodotti enogastronomici locali, quali ”Sa Pompia”, ”Sa Suppa Siniscolesa” etc, di artigianato tipico, mostre fotografiche etc. Per i dettagli dei percorsi espositivi si rimanda alla Mappatura delle corti.
L’Associazione Auser presenterà ”Sos Jocos Anticos” in Piazza Martiri di via Fani.
Ore 16:00 – Manifestazione enologica ”Viniscola”, diventata uno degli appuntamenti simbolo del territorio, in cui i viticoltori della zona si contenderanno il titolo di miglior vino. Una giuria di esperti si occuperà della degustazione di tutti i vini in gara e procederà alla premiazione dei vincitori.
Seguirà il concorso di poesia in ”Limba”, aperto a tutte le varianti regionali del sardo presso la Sala Consiliare del Comune di Siniscola a cura del Rotary Club.
Ore 21:00 – Memorial degli organettisti locali al centro di Siniscola alla presenza di diversi gruppi folk della Sardegna e famosi organettisti della Sardegna accompagnati da coppie in costume in rappresentanza del loro paese di provenienza.
Ore 21:30 – ”Calici di stelle” presso Piazza Martiri di via Fani degustazione vini delle più note cantine sarde e dei vini vincitori di concorso a cura del Rotary Club Siniscola.
Dalle ore 22:00 – Notte bianca. Per tutta la serata vi saranno nelle corti e lungo le strade coinvolte diversi laboratori enogastronomici e preparazione di piatti della nostra tradizione, degustazioni, laboratori artistici ed esposizione di prodotti dell’artigianato tipico, Balli sardi itineranti, Tenores sardi, canti corali e vi sarà l’esibizione della Banda musicale ”Tintobrass Marching Band”.
E’ prevista l’apertura di tutte le Chiese.
Nel corso della serata vi sarà la proiezione di un film animato di culto dal titolo ”Rapsodia sarda” presso la Casa Oggiano nell’ambito della I Edizione di ”Cinema sui tetti” a cura dell’Associazione culturale Manikarte.

Inoltre vi sarà:

  • In Piazza Martiri di via Fani vi sarà la rappresentazione di tutte le fasi della lavorazione del formaggio e degli insaccati con preparazione all’aperto, degustazione e vendita al pubblico. Vi sarà inoltre la ”I Sagra dell’agnello sardo istiddiatu” con preparazione all’aperto, degustazione e vendita al pubblico.
  • In via Verdi fronte Chiesa del Rosario vi saranno ”Laboratori artistici a cielo aperto” a cura dell’Associazione ”Artijanos et artistas… in cunzertu” ovvero esposizioni e lavorazioni di oggetti dell’artigianato tipico.
  • Presso la ”Corte Soro” sita in via Nuoro, a cura della Pro Loco, vi sarà un laboratorio de ”Sa Suppa siniscolesa”, ovvero preparazione, degustazione e vendita al pubblico del piatto tipico della tradizione locale.
  • Nella Piazza tra via S. Pellico e via Matteotti vi sarà la rappresentazione di un percorso artigianale che, partendo dalla tosatura delle pecore, proseguirà con la lavorazione della lana e dei tappeti sardi. Sarà allestita inoltre una mostra del costume tradizionale di Siniscola; vi sarà la rappresentazione ”Biblioteca fuori di sé” promossa dal comune di Siniscola per avvicinare i cittadini alla lettura; verrà riprodotto un Laboratorio all’aperto ”Dal latte al formaggio” con preparazione, degustazione e vendita del formaggio; vi saranno degustazioni di altri prodotti eno-gastronomici e presentazione, lavorazione e vendita di prodotti artigianali locali.
  • All’ingresso della grotta di ”Gana e’ Gortoe” vi sarà un seminario jazz.
  • Nella Corte Corrias in via Roma vi sarà un laboratorio di ”Su Pane Lentu” e Lavorazione a mano dei salumi tipici.
  • Nella Piazza nuova di via Roma il Comitato Ns. Signora delle Grazie terrà un laboratorio all’aperto della pasta artigianale ”Sos maccarrones de busa” e di ”Purpuzza con contorno di legumi” con preparazione, degustazione e vendita in loco;
  • Nel Cortile del Ristorante ”Il Talismano” con ingresso da via Piemonte vi saranno esposizioni di prodotti tipici e canti corali in ”limba” e balli sardi.
  • Lungo via Matteotti vi sarà un percorso espositivo, balli moderni itineranti a cura della ”Compagnia Nuova energia” e degustazioni di prodotti enogastronomici locali.
  • In via Sassari vi sarà una mostra di pittura di Emanuele Fenu, laboratori artistici di pittura per bambini e un laboratorio orafo.
  • In via Roma 82 c/o Casa Farris, esposizione de ”Sos Jocos Anticos e attrezzatura d’epoca” a cura dell’Auser e Laboratori de ”Sa Pompia Siniscolese”.
  • Nella Corte Coronas in Piazza delle Grazie ci sarà una mostra fotografica dell’Associazione Baronia Fotomania sulle tipicità del territorio.

DOMENICA 25 Maggio 2014

Dalle Ore 09:00 per tutta la mattinata: Escursioni in siti naturalistici, escursioni a cavallo, pesca sportiva, paracadutismo, gite in elicottero. Vi sarà la possibilità di utilizzare gratuitamente le bici elettriche del comune di Siniscola che saranno a disposizione dell’utenza all’ingresso del Palazzo municipale di via Roma 125.
Per i dettagli si rimanda all’elenco delle manifestazioni sportive e delle visite naturalistiche;
Ore 10:00 – Di fronte alla Grotta di Gana e’ Gortoe Laboratorio a cielo aperto ”Dalle api al miele” e Laboratorio del formaggio.
Ore 11:00 – Presso l’ingresso della Grotta di Gana e Gortoe vi sarà un Concerto Jazz.
Ore 15:00 – Apertura della Manifestazione e de ”Sas Cortes bezzas” nel centro della città con esposizione, preparazione e degustazione di prodotti enogastronomici locali, quali ”Sa Pompia”, ”Sa Suppa Siniscolesa” etc, di artigianato tipico, mostre fotografiche etc.
Per i dettagli dei percorsi espositivi si rimanda alla Mappatura delle corti. L’Associazione Auser presenterà ”Sos Jocos Anticos” in Piazza Martiri di via Fani

Ore 17:00 – Reading letterario e teatrale ‘‘Memoria del Mare – L’isola, le storie, il tempo. Un viaggio in musica e parole di e con Giacomo Casti e Arrogalla”, a cura dell’Associazione Movimenta presso l’Auditorium ”Mirella Fenu” della Biblioteca.
Ore 18:30 – Presentazione e premiazione del concorso indetto dal Comune di Siniscola Tesi di Laurea ”Luigi Oggiano” presso l’Auditorium ”Mirella Fenu” della Biblioteca comunale;
Ore 19:30 – Esibizione di Balli moderni per bambini ed adulti presso il Centro giovanile di Siniscola a cura dell’Associazione Danze La Caletta;
Dalle Ore 21:00 – Balli sardi itineranti in costume tradizionale a cura dei gruppi folk – Canti sardi itineranti a cura dei gruppi locali e canti a Tenores.
Per tutta la serata vi saranno nelle corti e lungo le strade coinvolte diversi laboratori enogastronomici e preparazione di piatti della nostra tradizione , degustazioni, laboratori artistici ed esposizione di prodotti dell’artigianato, balli itineranti, Tenores sardi, canti corali in ”limba sarda”.

In particolare:

  • In Piazza Martiri di via Fani vi sarà la rappresentazione di tutte le fasi della lavorazione del formaggio e degli insaccati con preparazione all’aperto, degustazione e vendita al pubblico.
  • In via Verdi fronte Chiesa del Rosario vi saranno ”Laboratori artistici a cielo aperto” a cura dell’Associazione ”Artijanos et artistas… in cunzertu” ovvero esposizioni e lavorazioni di oggetti dell’artigianato tipico;
  • Presso la ”Corte Soro” sita in via Nuoro, a cura della Pro Loco, vi sarà un laboratorio de ”Sa Suppa siniscolese”, ovvero preparazione, degustazione e vendita al pubblico del piatto tipico della tradizione locale.
  • Nella Piazza tra via S. Pellico e via Matteotti vi sarà la rappresentazione di un percorso artigianale che, partendo dalla tosatura delle pecore, proseguirà con la lavorazione della lana e dei tappeti sardi. Sarà allestita inoltre una mostra del costume tradizionali di Siniscola; vi sarà la rappresentazione ”Biblioteca fuori di sé” promossa dal comune di Siniscola per avvicinare i cittadini alla lettura; verrà rappresentato un Laboratorio all’aperto ”Dal latte al formaggio” con preparazione, degustazione e vendita del formaggio; vi saranno degustazioni di altri prodotti eno-gastronomici e presentazione, lavorazione e vendita di prodotti artigianali locali.
  • All’ingresso della grotta di ”Gana e’ Gortoe” vi sarà un laboratorio all’aperto dal titolo ”Dalle api al miele” e si terrà la I edizione di ”Jazz in grotta” alla presenza di famosi jazzisti.
  • Nella Piazza nuova di via Roma il Comitato Ns. Signora delle Grazie terrà un laboratorio all’aperto della pasta artigianale e de ”Sa Seata siniscolesa” con preparazione, degustazione e vendita in loco.
  • Nella Corte Corrias in via Roma vi sarà un laboratorio di ”Su Pane lentu” e Lavorazione a mano dei salumi tipici.
  • Nel Cortile del Ristorante Il Talismano con ingresso da via Piemonte vi saranno esposizioni di prodotti tipici, Concerto di Morgana Brais, canti corali in ”limba” e balli sardi.
  • In via Sassari vi sarà una mostra di pittura di Emanuele Fenu, laboratori artistici di pittura per bambini e un laboratorio orafo.
  • In via Roma 82 c/o Casa Farris, esposizione de ”Sos Jocos Anticos e Attrezzatura d’epoca di vari mestieri”a cura dell’Auser e Laboratori de ”Sa Pompia Siniscolese”.
  • Nella Corte Coronas in Piazza delle Grazie ci sarà una mostra fotografica dell’Associazione Baronia Fotomania sulle tipicità del territorio.

Per maggiori informazioni è possibile consultare:

ASPEN Nuoro

Comune di Siniscola

Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia – A Siniscola dal 22 al 25 Maggio al 2014

Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia – A Siniscola dal 22 al 25 Maggio al 2014

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *