Vuelta: Fabio Aru stacca tutti in salita

Il sardo Fabio Aru ha vinto l’undicesima tappa della Vuelta con arrivo in salita sul traguardo del Santuario di San Miguel de Aralar. Il 24enne ciclista dell’Astana, con uno scatto secco ad un chilometro dalla conclusione, ha staccato tutti vincendo per distacco davanti a Valverde, Rodriguez e Contador, tutti staccati di 6 secondi sul traguardo. Ora in classifica generale Aru è settimo a 2’13” dal leader Contador.

E’ la seconda vittoria da professionista per Fabio Aru, dopo quella conquistata a Montecampione nel corso dell’ultimo Giro d’Italia chiuso poi al terzo posto finale. Queste le parole del ciclista sardo all’arrivo: “Incredibile, sono contentissimo, non pensavo di vincere. La dedico alla mia squadra, allo staff, alla mia famiglia”. La corsa spagnola è ancora lunga e magari il nativo di Villacidro riuscirà a migliorare ancora la sua classifica.

Vuelta: Fabio Aru stacca tutti in salita

Vuelta: Fabio Aru stacca tutti in salita

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 14 settembre 2015

    […] una grande prestazione nel corso dell’undicesima tappa, da Andorra La Vella a Cortals d’Encamp, Fabio Aru ha vestito la maglia rossa di leader della classifica, salvo poi doverla lasciare per 3″ a […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *