Giornata delle bandiere arancioni a Sardara – Domenica 12 Ottobre 2014

Domenica 12 Ottobre 2014 si svolgerà a Sardara la Giornata delle bandiere arancioni. La Bandiera arancione è il marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano rivolto alle piccole località dell’entroterra che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità.

L’adesione all’iniziativa “Giornata Nazionale delle famiglie al Museo” consisterà nella promozione di attività culturali dedicate alle famiglie con bambini che potranno entrare gratuitamente al Museo e nell’area archeologica di Santa Anastasia ed usufruire di attività ludiche e didattiche pensate per i più piccoli.

Questo il programma dell’evento:

Orari: 10.00 – 12.00 | 17.00 – 19.00

Per partecipare alle attività è consigliata la prenotazione anticipata. Attività dedicata a bambini e famiglie.

Visite guidate gratuite

Percorso principale: Museo Archeologico – Sito nuragico di Santa Anastasia – Percorso del Centro Storico

Orari – Mattina: 10.30 – Pomeriggio: 16.00

Per partecipare alle visite è consigliata la prenotazione anticipata.

Presentazione di un dispositivo per la fruizione multimediale del percorso culturale sardarese.

Presentazione dell’Easy Personal Guide, un dispositivo elettronico innovativo, brevettato a livello internazionale, destinato ad essere applicato ed utilizzato all’interno di percorsi turistici certificati.

Gli intervenuti alla presentazione potranno poi unirsi alle visite guidate in programma e seguire il percorso in autonomia, con l’ausilio del dispositivo stesso.

Orari: h. 10.00 – h. 17.00

Il Comune sarà lieto di offrire ai Soci Touring, fino ad esaurimento scorte, un ”sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio e un prodotto distintivo della località (piccola ceramica locale – “Pintadera”).

Al resto dei partecipanti verrà offerto materiale promozionale del borgo di Sardara.

Sardara (Fonte: Sardara Comunità Ospitale)

Sardara (Fonte: Sardara Comunità Ospitale)

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 10 Feb 2015

    […] Il primo appuntamento è fissato per Giovedì 12 Febbraio 2015 quando Sardara si animerà con le piccole maschere ed i costumi indossati dai bambini. Nella giornata di Sabato 14 Febbraio 2015, a partire dalle ore 16, si terrà nel borgo il raduno dei carri allegorici di tutto il circondario (Sardara, carn sardGonnosfanadiga, Guspini, Samassi, San Gavino) che sfileranno per le vie invase da coriandoli e stelle filanti. La serata proseguirà con una festa in piazza con tutti i partecipanti e con le premiazioni dei carri. Si concluderà, secondo tradizione, con l’accensione di un fuoco dove verrà bruciato il simbolo del Carnevale Sardarese. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.