Autunno in Barbagia 2014 a Belvì – 18 e 19 Ottobre

Questo weekend doppio appuntamento con Autunno in Barbagia 2014, uno dei quali ci porterà nel paese barbaricino di Belvì il 18 ed il 19 Ottobre 2014. Per l’occasione la manifestazione prenderà il nome di Giochi e Sapori in Barbagia 2014. Nel corso delle due giornate gli abitanti apriranno le proprie Cortes ai visitatori che potranno immergersi appieno nella tradizione locale attraverso i giochi tradizionali organizzati dalla Rassegna Regionale del Folklore. Non mancheranno ovviamente le degustazioni enogastronomiche dei prodotti locali, tra i quali spiccano le castagne che sia il Sabato che la Domenica verranno cotte nella caratteristica padella gigante e poi distribuite gratuitamente.

Belvì è un comune di 675 abitanti in provincia di Nuoro che dà il nome alla regione storica della Barbagia di Belvì. Situato alle pendici del Monte Gennargentu, il paese è circondato da folti boschi di noccioli, noci, castagni, roveri, lecci e agrifogli. In località Sa Tanca sono presenti stupendi esemplari secolari di corbezzoli e ciliegi. Belvì deve la sua fama alla produzione delle castagne, delle nocciole e delle ciliegie.

Un simbolo della produzione artigianale di Belvì sono i Caschettes, dei deliziosi dolci della tradizione che un tempo riservati alle grandi occasioni come feste religiose e matrimoni da cui deriva l’appellativo di “dolci della sposa”. Queste delicatissime creazioni sono un’ esclusiva del paese di Belvì che nei secoli ha saputo tramandare metodi di preparazione ed uso delle materie prime locali rendono i Caschettes un vero e proprio gioiello gastronomico.

Da visitare le Domus de Janas, interessanti testimonianze del passato presenti nel territorio, ed il Museo di Scienze Naturali, che custodisce importanti collezioni minerali e faunistiche, tra le quali spicca per unicità e bellezza la collezione di farfalle. Dalla graziosa stazione ferroviaria di Belvì, costruita nel XIX secolo, passa il Trenino verde (linea turistica) che conduce i visitatori alla scoperta delle bellezze paesaggistiche di questo fantastico territorio. Poco distante dalla stazione troviamo il sottopassaggio di S’Arcu , realizzato tra il 1888 e il 1890 ,che risulta ancora oggi la più lunga galleria ferroviaria della Sardegna.

Abbiamo storie per apprezzare i frutti dei nostri boschi e quelli del lavoro di un tempo. Le nostre strade sono tortuose e affascinanti, le montagne generose e orgogliose.

Per avere maggiori informazioni sul paese di Belvì vi invitiamo a visitare la pagina ad esso dedicata sul sito ufficiale di Autunno in Barbagia: Belvì – Cuore della Sardegna

Autunno in Barbagia 2014 a Belvì – 18 e 19 Ottobre

Autunno in Barbagia 2014 a Belvì – 18 e 19 Ottobre – Mappa

Ecco qua di seguito il programma completo di Autunno in Barbagia 2014 a Belvì:

Sabato 18 Ottobre 2014

Ore 16,30 – Apertura delle Mostre e punti vendita.
Ore 19,00 – Cottura delle castagne nella caratteristica padella gigante e distribuzione gratuita.
Ore 20,30 – Eventi di Moda e Musica in Barbagia.

Creatività artistiche in passerella con la partecipazione di:
Magie di Carta di Giovanna Pirellas – Fonni
Atelier Gurusele di Lucia Deligios – Sassari
Atelier Duchesse di Flauto Sonia – Sassari
Bagella Abbigliamento Sardo – Sassari
Ospiti della serata: Bianca Atzei, Maria Giovanna Cherchi, Manuel Rossi Cabizza, Manuela Cardia, Kantidos, Elga Enardu
Presenta: Giuliano Marongiu
Direttore artistico eventi: Giuliano Marongiu
Coreografie e scenografie: Leonarda Catta
Allestimento scenico: Alessandro Sechi e Milena Soggiu

Domenica 19 Ottobre 2014

Ore 10,00 – Apertura delle Mostre e punti vendita.
Dalle Ore 10,30 – “Ajò a giogare” a cura dell’Associazione Italiana Sport per Tutti di Sassari
Dalle ore 11,00 – esibizione itinerante del Gruppo Folk “Sant’Antoni” di Austis e del Coro Voches ‘e Ammentos de Garteddi nelle vie del centro storico.
Ore 12,00 – Degustazione in piazza “profumi e sapori del bosco” preparazione e degustazione dei prodotti tipici locali.
Dalle Ore 15,00 – “Sardegna Balla” V^Rassegna Regionale del Folklore a premi con la partecipazione di dieci gruppi folk della Sardegna, presenta GIULIANO MARONGIU e ROBERTO TANGIANU.
Ore 17,00 – Cottura delle castagne nella caratteristica padella gigante e distribuzione gratuita;
Ore 18,30 – Proclamazione del Gruppo Folk vincitore della V^ Rassegna a premi 2014.

Giochi tradizionali – luoghi e orari:

Piazza Repubblica: dalle ore 11,00 alle ore 18,00 – Stand del laboratorio dei giochi tradizionali.
Vico Stretto: dalle ore 11,00 alle ore 18,00 – Gioco con la fionda (Su tirollasticu).
Piazzetta Lamarmora: dalle ore 11,00 alle ore 18,00 salto con la corda, campana, gioco con l’elastico, granitas.
Cortile Chiesa Sant’Agostino: dalle ore 11,00 alle ore 18,00 – Gioco con l’elastico, granitas, tira cerchiettos, salto con la corda, un due tre stella.
Piazzetta Casula: dalle ore 11,00 alle ore 18,00 – Sa Balduffula.
Vico gennargentu: dalle ore 11,00 alle ore 18,00 – Carruccios.
Piazza Repubblica: dalle ore 15,30 alle ore 18,00 – gara con i cavallini di canna, corsa con i sacchi, tiro alla fune, su giogu de su cigneddu, su circu.

Tornei giochi tradizionali:

Ore 15,00 – Torneo di Balduffula – piazzetta Casula.
Ore 15,00 – Torneo de su tirollasticu – vico Stretto – Gruppo folk Sant’Antoni di Austis
Ore 11,00 – Piazza repubblica
Ore 11,30 – Via Roma
Ore 12,00 – Viale IV Novembre
Ore 12,30 – Via Sant’Agostino
Ore 13,00 – Piazza Sant’Antonio
Ore 15,00 – Cortile Casa Parrocchiale
Ore 15,30 – Viale IV Novembre
Ore 16,00 – Via Roma
Ore 16,30 – Via Sant’Agostino
Ore 17,00 – Piazza Repubblica – Coro “Voches ‘e Ammentos de Garteddi’“
Ore 11,00 – Vico Stretto
Ore 11,30 – Via Lamarmora (Ferraccuzzone)
Ore 12,00 – Piazzetta lamarmora
Ore 12,30 – Via Giovanni XXIII
Ore 15,30 – Via Lamarmora
Ore 16,00 – Cortile Casa Parrocchiale
Ore 16,30 – Via Lamarmora (Ferraccuzzone)
Ore 17,00 – Vico Stretto

Da visitare:

– Museo di scienze naturali.
– Museo all’aperto di arte contemporanea Sonos de Linna, L’uomo e il Bosco.
– Stazione ferroviaria.
– Mostra dei Paramenti Sacri.
– Mostra del Costume di Belvì.
– Sa buttega de Tiu Tolu.
– Su funnagu de Maria Tolu.
– Mostra fotografica dei Costumi Sardi.
– Mostra dei Giochi tradizionali.
– Mostra Pomologica.
– Mostra della Lavorazione dei Caschettes
– Dimostrazione distillazione de “s’abbardente”.
– Allestimento antica aula scolastica.

Autunno in Barbagia 2014 a Belvì – 18 e 19 Ottobre

Autunno in Barbagia 2014 a Belvì – 18 e 19 Ottobre

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *