Autunno in Barbagia 2014 a Orgosolo – 18 e 19 Ottobre

Il secondo appuntamento di questo weekend con Autunno in Barbagia 2014 è quello di Orgosolo, dove gli abitanti di questo splendido paese barbaricino apriranno le proprie Cortes ai visitatori nelle giornate di Sabato 18 e Domenica 19 Ottobre 2014.

Orgosolo è un paese di 4418 abitanti in provincia di Nuoro e fa parte della subregione della Barbagia di Ollolai. Il comune barbaricino si trova immerso tra paesaggi mozzafiato, foreste incontaminate e grandiosi fenomeni naturali caratterizzano il complesso montuoso del Supramonte, un esteso altopiano di calcari e dolomie con eccezionali formazioni rocciose arricchito da una ricca vegetazione alimentata dagli abbondanti corsi d’acqua sotterranei . L’area è compresa nel Parco Nazionale del Golfo di Orosei e del Gennargentu.

Orgosolo è terra di artisti e culla di arcaiche tradizioni che rivela uno spirito vivace e un profondo legame con le sue radici. Il territorio comunale ha un ricco patrimonio archeologico con importanti monumenti dell’epoca prenuragica dove si possono visitare diversi menhir e domus de Janas tra cui spiccano quelle di Tettene, Istovuzzi e Pandelai. Nel territorio si incontrano numerosi villaggi nuragici e negli anni sono stati censiti oltre 30 nuraghi. Di grande interesse è il Nuraghe Mereu, immerso nella cornice del Supramonte, la cui struttura è costruita con conci squadrati di calcare bianco che gli donano un fascino particolare. Dal Nuraghe Mereu,si gode uno spettacolare panorama sul Canyon di Gorroppu .

Ma Orgosolo è anche e soprattutto il Paese dei Murales. Durante il ’900 infatti Orgosolo legò il suo nome al fenomeno del muralismo, un’importante corrente artistica nata per contestare le ingiustizie sociali, che ha dato origine a numerose opere oggi simbolo del grande fermento culturale ancora vivo nel paese. Visitando il centro storico infatti si vede come questo sia caratterizzato da strette stradine e case in pietra arricchite dai bellissimi murales che hanno portato Orgosolo ad una fama internazionale. I primi dipinti murali di stampo politico-sociale risalgono alla fine degli anni Sessanta del Novecento e furono realizzati dal professor Francesco Del Casino aiutato dagli alunni della scuola media. In seguito numerosi artisti hanno offerto il loro contributo trasformando il paese in un vero e proprio museo a cielo aperto . A partire dagli anni ’80 si sono aggiunti altri soggetti ispirati alle scene vita quotidiana e alle tradizioni locali. Ad oggi per le strade di Orgosolo si contano più di 200 murales che ormai fanno parte integrante dell’immagine del paese, attirando migliaia di turisti italiani ed esteri.

Per maggiori informazioni sul paese di Orgosolo visitate il sito ad esso dedicato sulla pagina Autunno in Barbagia: Orgosolo – Cuore della Sardegna

Abbiamo storie per vestire le mura delle nostre case di meravigliosi colori, forme e ricordi di vite vissute. I nostri cori hanno quattro voci e le nostre radici trovano respiro nel Supramonte.

Autunno in Barbagia 2014 a Orgosolo – 18 e 19 Ottobre

Autunno in Barbagia 2014 a Orgosolo – 18 e 19 Ottobre – Mappa

Ecco qua di seguito il programma della manifestazione:

Sabato 18 e Domenica 19 Ottobre 2014

Ore 10.00 – Apertura Cortes, Esposizioni, Musei:
– LEVA 1985, Su Dulis, via Di Vittorio: Lavorazione del formaggio, ricotta, provole – Lavorazione delle uve e produzione vinicola.
– Associazione Culturale MURALES, Horte de Sos Massolas, via Nora: Esposizione costumi tradizionali e utensili, video storici, animazione con canti e balli tradizionali, degustazione di prodotti tipici – Esposizione fotografica contenente anche le immagini del fotografo amatoriale Gesuino Battasi (in collaborazione con la Biblioteca Comunale).
– MUSEO MIRADAS, via D’Azeglio: filmografia su Orgosolo: Il cinema di Vittorio De Seta e immagini di un ampio periodo storico.
– TRAMAS DE SEDA, via Mercato: Esposizione sulla tradizione della lavorazione della seta a Orgosolo – Le fasi della lavorazione e della vestizione del costume femminile.
– TRAMAS DE SEDA, via Municipio: Esposizione fotografica sulla vestizione del “Componidori” della Sartiglia di Oristano.
– CARITAS PARROCCHIALE, via Satta: I lavori e i prodotti.
– Cortile della Chiesa dell’Assunta: Doma dei cavalli con il metodo di equitazione ecologico “Elisabeth De Corbieny”.
– SYNERGIE SOC. COOPERATIVA, piazza Caduti: Arteterapia – I laboratori.
– MUSEO DEL GIPETO, piazza Caduti, Diorama del Supramonte.

Domenica 19 Ottobre 2014

Ore 15,30 – Associazione Culturale MURALES, Horte de Sos Massolas, Via Nora. Partenza della sfilata dei musicisti e delle coppie in costume che partecipano al X festival regionale dell’armonica a bocca.
Ore 16.00 – Associazione Culturale MURALES – Via Nuoro: X Festival Regionale dell’Armonica a bocca.
Ore 17.00/19.00 – CORALE POLIFONICA ORGOLESE – Chiesa SS. Salvatore: Canti della tradizione orgolese, canti liturgici e popolari.

Per maggiori informazioni:

www.comune.orgosolo.nu.it
info@comune.orgosolo.nu.it

Autunno in Barbagia 2014 a Orgosolo – 18 e 19 Ottobre

Autunno in Barbagia 2014 a Orgosolo – 18 e 19 Ottobre 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *