XXI Sagra dello Zafferano a Turri – Domenica 9 Novembre 2014

Domenica 9 Novembre 2014 si svolgerà a Turri la XXI edizione della Sagra dello Zafferano, l’Oro Rosso di Sardegna, una delle eccellenza gastronomiche della nostra Regione, che sarà il protagonista principale di questa Mostra Mercato nel corso della quale verrà dato spazio anche  ad altri prodotti agroalimentari ed artigianali locali. Per il 21° anno nella seconda Domenica del mese di Novembre (che corrisponde al periodo della fioritura) a Turri viene organizzata la Sagra dello Zafferano.

Turri è uno dei pochi centri in Sardegna dove la coltivazione dello Zafferano ha una tradizione secolare. Oggi questa coltura è in grande crescita ed il paese di Turri con i suoi circa 8 ettari coltivati si colloca al secondo posto nella produzione in Italia, dopo S.Gavino Monreale e davanti a Navelli.

Nel corso della manifestazione sarà possibile visitare i campi in fiore, assistere alla lavorazione dello Zafferano ed ovviamente degustare piatti tipici della cucina sarda a base di Zafferano.

Per maggiori informazioni sulla manifestazione e sulla storia dello Zafferano a Turri vi rimandiamo al sito web della Proloco di Turri.

Lo Zafferano (foto Proloco Turri)

Lo Zafferano (foto Proloco Turri)

Ecco qua di seguito il programma della XXI  Sagra dello Zafferano:

dalle ore 9,00 alle ore 21,00 – Mostra Mercato nel Centro storico di Turri
dalle ore 9,00 alle ore 10,30 – Visita ai campi in fiore
ore 10,30 – Gara: “A fai su Zaffanau” presso la Casa Museo
ore 12,30 – Ex-Scuola Media – Degustazione di piatti tipici a base di zafferano, a cura degli alunni dell’alberghiero di Cagliari
ore 15,00 – Degustazione di dolci allo zafferano nel Centro storico di Turri
ore 15,30 – Esibizione gruppo folk
ore 17,00 – Degustazione presso l’Ex Scuola Media di piatti tipici a base di zafferano, a cura della Pro loco di Turri

XXI Sagra dello Zafferano a Turri - Domenica 9 Novembre 2014

XXI Sagra dello Zafferano a Turri – Domenica 9 Novembre 2014

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *