24^a Mostra Regionale dello Zafferano a San Gavino Monreale – 15 e 16 Novembre 2014

Sabato 15 e Domenica 16 Novembre 2014 si svolgerà a San Gavino Monreale la 24^a Mostra Regionale dello Zafferano, un evento organizzato dal Comune di San Gavino Monreale con la collaborazione dalla Pro Loco di San Gavino Monreale e dalla società di promozione e comunicazione Blacklab, con il fondamentale apporto dell’agenzia regionale Laore. La manifestazione ruoterà intorno al famosissimo Oro di Sardegna, lo Zafferano appunto, e nel corso delle due giornate vedrà la partecipazione di artisti ed espositori provenienti da diversi centri di tutta la Sardegna.

San Gavino Monreale è un comune di 8.811 abitanti in provincia del Medio Campidano in Sardegna. Il Comune è situato proprio nel cuore del Campidano ed è caratterizzato da una struttura urbanistica tipica dei centri a cultura agricola nei quali prevaleva la costruzione di case molto grandi con ampi cortili e con spaziosi ingressi ad arco. Nel centro storico del Paese ancora oggi è possibile visitare alcune costruzioni create con il “ladiri”, un antico materiale di costruzione. San Gavino Monreale deve la sua fama all’ ex fonderia e soprattutto al rinomato Zafferano che vi si produce.

Saranno due giornate nelle quali i saperi ed i sapori di Sardegna verranno messi in mostra a San Gavino Monreale, attraverso un ricco programma che prenderà il via Sabato 15 Novembre con l’inaugurazione ufficiale dell’evento presso gli spazi della centrale ed elegante Piazza Resistenza, il salotto buono della cittadina del Monreale. L’appuntamento iniziale sarà arricchito dalla partecipazione del Maestro di Launeddas Bruno Loi e dall’inaugurazione della mostra Clone Archeo Tour, realizzata dall’associazione culturale Casa Soddu di Orosei, un evento di caratura regionale nella città dello Zafferano. Dalle ore 11 invece, nella centrale Piazza Marconi, saranno di scena le associazioni sangavinesi, particolare attenzione meriterà l’evento artistico “violarossogiallo” promosso dalla Stazione Culturale Del Medio Campidano. Alle ore 16 si svolgerà nei locali comunali della sala consiliare l’importante convegno dal titolo “Zafferano e piante condimentarie” promosso dall’Agenzia Laore nel corso del quale esperti, tecnici, amministratori, discuteranno sulle caratteristiche e sulle possibilità di sviluppo della preziosa spezia sangavinese. Sempre alle ore 16 apriranno gli stand enogastronomici che andranno a dare viata ad un vero e proprio villaggio del gusto. Dalle ore 17, e per tutta la durata della manifestazione, nei locali del museo etnografico Dona Maxima i turisti potranno assistere all’ancestrale rito della pulitura dei fiori di Zafferano organizzato dall’associazione SA MOBA SARDA.

Il clou della festa sarà Domenica 16 Novembre, con la  giornata che si aprirà con un appuntamento inedito per la Mostra Regionale dello Zafferano, visto che nelle strade e nelle campagne della cittadina un lungo serpentone colorato annuncerà la partenza del primo giro cicloturistico dello Zafferano organizzato dall’associazione sportiva Monreal Bike. Nel mentre per i campi dell’oro rosso di Sardegna sarà possibile assistere, accompagnati direttamente dai produttori locali, alla raccolta dei fiori di Zafferano.

Per tutta la durata della manifestazione saranno liberamente visitabili tutti i musei cittadini e i principali luoghi di interesse storico e artistico.

Casa Museo Dona Maxima

Casa Gianni Spano con le sue sculture

L’arte del ricamo di Chiara Atzori

Museo di archeologia industriale delle due fonderie

Museo del calcio Sardo

Zafferano a San Gavino Monreale

Zafferano a San Gavino Monreale

Ecco qua di seguito il programma completo della 24^a Mostra Regionale dello Zafferano a San Gavino Monreale:

Sabato 15 Novembre 2014

Ore 10.00 – Piazza Resistenza: Inaugurazione “24° MOSTRA REGIONALE DELLO ZAFFERANO DI SARDEGNA” con visita guidata alla Mostra di Bronzetti Nuragici del Museo Casa Soddu. L’inaugurazione sarà accompagnata dalle musiche del maestro di Launeddas Bruno Loi

Ore 11.00 – Piazza Marconi: Animazione a cura delle Ass. Culturali Cittadine

Ore 15:00 – Civis: Apertura stands espositivi

Ore 16:30 – Salone parrocchiale S.Chiara: Seminario ”Zafferano e piante condimentarie” a cura dell’ Agenzia Laore

Ore 17.00 – Casa Dona Maxima: Pulitura e avorazione dello Zafferano a cura dell’Associazione Sa Moba Sarda

Ore 21.00 – Civis: Chiusura stands espositivi

Domenica 16 Novembre 2014

Ore 8.00: Visita ai Campi di Zafferano (a cura dei produttori)

Ore 8.30: Prima Pedalata/Escursione Ciclo Turistica dello Zafferano a cura della S.D. Monreal Bike

Ore 9.00 – Civis: Apertura al pubblico degli stands espositivi

Ore 10.00 – Casa Dona Maxima: Pulitura e lavorazione dello Zafferano a cura dell’Associazione culturale Sa Moba Sarda

Ore 10.30: Visita guidata alla chiesa di San Gavino Martire

Ore 12:00 – Piazza Marconi: Degustazione di cibi a base di Zafferano a cura dell’Ass. Anziani sempre giovani

Ore 16.00 – Piazza Marconi: Balli sardi e animazione a cura del Gruppo Folk di Arbus

Ore 18.00 – Piazza Marconi: Degustazione di cibi a base di Zafferano a cura della Pro Loco

Ore 21.00 – Chiusura della Manifestazione

XXIV Mostra Regionale dello Zafferano a San Gavino Monreale

XXIV Mostra Regionale dello Zafferano a San Gavino Monreale

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *