Fuochi Sant’Antonio Abate a Ottana – Venerdì 16 Gennaio 2015

Venerdì 16 Gennaio 2015 a Ottana sarà il giorno de s’Ogulone de S Antoni, la tradizionale apertura del Carnevale ottanese che sarà segnata da “Sa Prima Essia“, la prima uscita delle maschere tradizionali dei Boes, Merdules e Filonzanas che avverrà dopo l’accensione in piazza San Nicola del grande falò in onore di Sant’Antonio Abate.

Il Carnevale di Ottana affonda le sue radici in tempi antichissimi e perpetua una tradizione mai interrotta, mettendo in risalto il passato e l’identità culturale della comunità che ha le sue origini nel mondo agro-pastorale.

Nella giornata di Venerdì 16 Gennaio fin dalla mattina viene portata la legna in piazza San Nicola che serve per l’accensione del fuoco. Nel pomeriggio viene celebrata la messa a cui fanno seguito la processione e la benedizione del fuoco. Con la chiusura della processione avviene “sa prima essia” dei Boes e Merdules che arrivano in piazza San Nicola e fanno 3 giri intorno al grande fuoco sacro. La serata va avanti fino a notte fonda nella piazza di Ottana dove vengono distribuiti i deliziosi piatti locali tra canti e balli.

Per l’occasione il Comune di Ottana ha organizzato due concorsi, uno riservato ai fumettisti dal titolo “Boes e Merdules: mito e storia” e l’altro riservato ai fotografi dal titolo “Sa Prima Essia: Pitzinnos a carrasegare“.

Programma Fuochi Sant’Antonio Abate a Ottana 2015:

Venerdì 16 Gennaio 2015

Ore 16.00 – accensione del fuoco
Ore 17.30 – processione e benedizione del fuoco
Ore 18.00 – “sa prima essia” dei boes e merdules
Ore 20.00 – “fae e lardu” in piazza

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale del Carnevale di Ottana

Fuochi Sant’Antonio Abate a Ottana - Venerdì 16 Gennaio 2015

Fuochi Sant’Antonio Abate a Ottana – Venerdì 16 Gennaio 2015

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 3 Feb 2015

    […] il mercoledì delle ceneri. Il Carnevale inizia in realtà la sera del 16 Gennaio, con la Festa di Sant’Antonio Abate, il giorno della prima uscita delle maschere di Ottana, che avviene al termine della funzione […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.