Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia – A Loceri il 18 Aprile 2015

Sabato 18 Aprile 2015 a Loceri prenderà il via la manifestazione Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia 2015. Quella di Loceri sarà la prima tappa di un interessante viaggio tra le bellezze naturali e il patrimonio storico e artistico che raccontano la storia e la lunga tradizione del Marghine, dell’Ogliastra e della Baronia che ci verranno raccontate attraverso i 16 paesi aderenti alla manifestazione.

Loceri è un piccolo borgo ogliastrino di appena 1267 abitanti, che si trova nella parte centro orientale della Sardegna a circa 200 metri sul livello del mare. Il Paese è circondato da una vegetazione ricca di uliveti e vigneti, e per la sua centralità geografica è il punto di partenza ideale di affascinanti itinerari: ad est la fascia litorale e la spiaggia di Cea con i faraglioni in porfido rosso e l’altopiano basaltico di Teccu, più a sud invece si possono ammirare le scogliere in granito rosa e le creste ricamate del massiccio costiero del Monte Ferru; all’interno, poi, è imperdibile il paesaggio fantastico dei Tacchi dolomitici con grotte bellissime e tesori geologici e archeologici. Verso ovest, invece, si potranno osservare gli altopiani granitici, le montagne scistose e le foreste del Gennargentu; a nord infine, oltre le stupende colate di porfido rosso, peculiarità geologica dell’Ogliastra, troviamo i bastioni calcarei dei supramonti, un mondo a parte dove i fenomeni del carsismo hanno disegnato scenari primitivi che conservano una ricca biodiversità di endemismi e foreste antiche chiuse sul Tirreno da splendide cale e alte falesie.

L’essenza di Loceri trova espressione nei frutti della sua speciale tradizione che ripropone i moduli canonici dell’ospitalità sarda in una serie di eventi che ciclicamente scandiscono le stagioni. Ricco e vario il programma delle manifestazioni proposte durante tutto l’anno e in modo particolare in estate, quando il paese apre le piazze e gli angoli caratteristici al meglio della propria ospitalità, fatta di accoglienza e cordialità , di una cucina dai sapori marcati e di ottimi vini . Originali sonorità nella musica , nel canto e nel ritmo coinvolgente del ballo sardo sono immancabile accompagnamento alla festa e gli splendidi colori dei gruppi in costume si mischiano con insolita naturalezza alla variegata presenza della folla, alla fine collettivamente partecipe al cerchio del ballo che riempie la piazza.

Le più importanti ricorrenze pagane e religiose sono i fuochi di Sant’Antonio festeggiato a metà di gennaio, la Festa religiosa in onore di San Bachisio nella prima settimana di maggio nella chiesetta campestre risalente al XVI sec., la sagra enogastronomica Culurgionis e Costumus alla fine di giugno, che coincide molto spesso con il festeggiamento del Santo Patrono San Pietro, Incontri d’estate con le numerose serate musicali che si svolge tra luglio e agosto ed ha in Gennas Abertas (manifestazione enogastronomica della prima settimana di agosto) la serata più prestigiosa.

A livello storico e culturale è assolutamente da non perdere il Nuraghe Cea, che sorge nell’altopiano di Taccu. Si tratta di un monumento composto da una torre principale, cui si accede tramite un corridoio, e da una torre aggiunta in un secondo momento costruttivo. Il nuraghe comprendeva anche un piano superiore, il cui crollo ha ostruito la scala di accesso. La torre principale, che ha un diametro di quasi nove metri, è costruita in blocchi di granito di medie dimensioni appena sbozzati.

Per avere maggiori informazioni sul paese di Loceri vi invitiamo a visitare la pagina ad esso dedicata sul sito ufficiale della manifestazione: Loceri – Cuore della Sardegna

Ecco qua di seguito il programma completo di Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia a Loceri:

Sabato 18 Aprile 2015

ore 9.00 – Centro Storico
Esposizione dell’Artigianato Locale e Apertura dei Musei “Sa Domu e s’Olia” e “Vecchi Frantoi”
ore 10.00 – Palazzo Municipale
Convegno dal tema “Ambiente ed Energie Rinnovabili”
ore 12.00 – Palazzo Municipale
Gemellaggio con la città di Ozieri e un paese del Trentino
ore 15.00 – Sito Archeologico “Su Nuraxi”
Escursione fotografica nel Sito Archeologico “Su Nuraxi”
ore 18.00 – Piazza Municipale
Degustazione dei Prodotti Enogastronomici della Tradizione Locerese a cura delle Aziende Artigianali Locali
ore 21.00 – Piazza Nonnu Melis
Balli Sardi ed Intrattenimento Folkloristico

Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia – A Loceri il 18 Aprile 2015

Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia – A Loceri il 18 Aprile 2015

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 14 aprile 2015

    […] nel Marghine, Ogliastra e Baronia 2015. Quella di Girasole, insieme all’appuntamento di Loceri, sarà la prima tappa di questo lungo viaggio tra le bellezze naturali e il patrimonio storico e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *