Su Prugadoriu a Seui – Dal 30 Ottobre all’1 Novembre 2015

Da Venerdì 30 Ottobre fino a Domenica 1 Novembre 2015 si svolgerà a Seui la XIX edizione di “Su Prugadoriu“, un’antica tradizione che si rinnova ogni anno in occasione della commemorazione dei defunti. La manifestazione si svolge nella caratteristica cornice del centro storico di Seui dove, alla suggestione di un ambiente pressoché intatto, fanno da contorno una serie di iniziative che rievocano le peculiarità di questa ricorrenza legata al culto delle anime. L’evento è organizzato dal Comune di Seui e dall’Associazione “Su Prugadoriu”, con il patrocinio dell’Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Autonoma della Sardegna.

Su Prugadoriu“ richiama alla memoria l’usanza dei bambini di andare per le case chiedendo un’offerta per le anime del Purgatorio, al fine di alleviare le loro pene. L’antica tradizione si ripropone attraverso la rappresentazione delle espressioni proprie della cultura seuese e legate al mondo agro-pastorale. A rendere particolarmente appetibile l’appuntamento è il contesto in cui si svolge la manifestazione, nel corso della quale si respira l’atmosfera particolare di questo borgo medievale tra il chiaroscuro di luci soffuse e l’antica tradizione dei mastri.

Per l’occasione sarà possibile visitare gli antichi “mangasinus” in cui vengono allestiti degli spazi espositivi delle lavorazioni artigianali tipiche del territorio ogliastrino e della Barbagia di Seulo. In tali ambienti si possono inoltre degustare vini e formaggi tipici della produzione locale.

Nel corso degli anni “Su Prugadoriu“ è diventato anche una prestigiosa vetrina per il paese di Seui che, per l’occasione, presenta ai visitatori che accorrono da ogni angolo della Sardegna la sua antica tradizione enogastronomica, ma anche le lavorazioni artigianali e le tradizioni del territorio. Lo scorso anno furono oltre 20.000 i visitatori che parteciparono alla manifestazione.

Ecco qua di seguito il programma di “Su Prugadoriu” a Seui:

Venerdì 30 Ottobre 2015

ore 10:00 – Apertura dei Mangasinus nel centro storico con esposizione e degustazione di prodotti tipici e artigianali
ore 12:30 – Pranzo itinerante per le vie del centro storico
ore 17:00 – Inaugurazione della manifestazione, partecipa la banda musicale Rossini di Seui
ore 17,30 – Convengo di presentazione del nuovo annuario della comunità seuese presso il Centro polivalente is minadoris
ore 18,30 – Sfilata e balli dei gruppi folk
ore 19:00 – Esibizione del Coro polifonico Ardasai di Seui
ore 20,00 – Cena per le vie e i locali di Seui
ore 21:30 – Sfilata delle maschere di Seui “Sa Mamulada e s’Urtzu”
ore 22,00 – Spettacoli musicali nei locali e lungo le vie del paese

Sabato 31 Ottobre 2015

ore 9:00 – Apertura dei Mangasinus nel centro storico con esposizione e degustazione di prodotti tipici e artigianali
ore 10:00 – Avvio dei laboratori artigianali e dei prodotti tipici
ore 10:30 – Musica itinerante etnica sarda
ore 11:00 – Sfilata della maschera de is Mustayonis e S’Orku Foresu di Sestu
ore 11:30 – Esibizione itinerante Sassinfunky Street Band
ore 12:00  – Spettacolo: “Sull’Altopiano“, acura dell’associazione musicale “Nuova Armonia” di Selargius presso il Centro polivalente is minadoris
ore 12:30 – Pranzo itinerante per le vie del centro storico
ore 15:00 – Laboratorio artigianale del Torrone
ore 17,00 – Convegno: “Storie di miniera“ e sfilata del gruppo folk “Minaroris de Buggerru” presso il Centro polivalente is minadoris
ore 17,30 – Partenza della riproposizione della tradizione de “Su prugadoriu… po i s animas!” in Piazza Rinaldo Loy
ore 18:00 – Archeologia sperimentale, dimostrazione della fusione del bronzo
ore 18:00 – Musica itinerante etnica sarda
ore 18:15 – Esibizione del Coro Carrales di Cagliari e del Coro polifonico Ardasai di Seui
ore 18:30 – Esibizione itinerante Sassinfunky Street Band
ore 19:30 – Rappresentazione teatrale itinerante: “Animas torrendi a biviri“, a cura de Il Crogiuolo
ore 20:00 – Cena per le vie e i locali di Seui
ore 22:00 – Esibizione itinerante Sassinfunky Street Band
ore 22:30 – Spettacoli musicali nel centro storico e nei locali lungo le vie del paese

Domenica 1 Novembre 2015

ore 9:00 – Apertura dei Mangasinus nel centro storico con esposizione e degustazione di prodotti tipici e artigianali
ore 10:00 – Avvio dei laboratori artigianali e dei prodotti tipici
dalle ore 10:00 alle ore 13,00 – Musica sarda itinerante
ore 11:00 – Presentazione libri: “La stregoneria in Sardegna” e “Delitto d’onore in Sardegna: La storia di Irene Biolchini” di Simonetta Delussu presso la Fabbrica di Kimba, in via Garibaldi
ore 11:15 – Sfilata delle maschere de sos Cotzulaods di Cuglieri
ore 11:30 – Esibizione itinerante Sassinfunky Street Band
ore 12:30 – Pranzo itinerante per le vie del centro storico
ore 15:30 – Musica itinerante sarda
ore 17:30 – Rappresentazione teatrale itinerante: “Animas torrendi a biviri“, a cura de Il Crogiuolo
ore 18,30 – Sfilata delle maschere “Sa Mamulada e s’Urtzu” di Seui
ore 19:15 – Lancio della zucca
ore 20:00 – Cena per le vie e i locali di Seui

Su Prugadoriu a Seui - Dal 30 Ottobre all'1 Novembre 2015

Su Prugadoriu a Seui – Dal 30 Ottobre all’1 Novembre 2015

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *