2° Expo del Turismo Culturale in Sardegna – A Barumini dall’11 al 13 Marzo 2016

Dall’11 al 13 Marzo 2016 si svolgerà a Barumini il 2° Expo del Turismo Culturale in Sardegna, un evento organizzato dal Comune di Barumini e dalla Fondazione Barumini Sistema Cultura che è stato inserito nell’ambito delle manifestazioni pubbliche di grande interesse turistico finanziate dalla Regione Autonoma della Sardegna. Il 2° Expo del Turismo Culturale in Sardegna presenterà al grande pubblico le eccellenze regionali d’ambito turistico-culturale, dell’enogastronomia e dell’artigianato artistico.

Nel corso dei 3 giorni della manifestazione si potrà partecipare ed assistere a mostre, degustazioni, eventi e spettacoli che si susseguiranno per regalare ai visitatori un weekend pieno di emozioni! a location dell’evento è il Centro Giovanni Lilliu di Barumini, un’imponente struttura di concezione moderna realizzata per migliorare i servizi culturali e turistici del territorio. Gli Stand degli espositori saranno aperti tutti i giorni dalle 10.00 alle 19:00. Durante le 3 giornate sono previste degustazioni dei prodotti del territorio a cura dell’Istituto Alberghiero “G.B. Tuveri” di Villamar, mentre l’accoglienza è a cura dell’Istituto “Padre Francesco Colli Vignarelli” di Sanluri.

2° Expo del Turismo Culturale in Sardegna - A Barumini dall'11 al 13 Marzo 2016

2° Expo del Turismo Culturale in Sardegna – A Barumini dall’11 al 13 Marzo 2016

Ecco qua di seguito il programma del 2° Expo del Turismo Culturale in Sardegna a Barumini:

Venerdì 11 Marzo 2016

ore 10:00 – Conferenza Stampa di inaugurazione, alla presenza dell’Assessore Regionale al Turismo prof. F. Morandi. A  seguire convegno “Verso una destinazione turistica: la Marmilla dal marketing territoriale al web marketing”

ore 15:00 – seminario “Social Media Marketing per il turismo culturale”, a cura di Università di Cagliari e Instagramers Sardegna

ore 18:00 – inaugurazione mostre

– “Viseras e Caratzas” Mostra delle Maschere Tradizionali del Carnevale Barbaricino, a cura del Museo delle Maschere Mediterranee di Mamoiada

– “La quotidianità del mito” Mostra Fotografica di Salvatore Ligios

– “L’arte del costume… il costume nell’arte” tradizione e rivisitazione del costume sardo

Sabato 12 Marzo 2016

ore 10:00 – Presentazione del Piano Didattico dell’Università degli Studi di Cagliari, Dipartimento di Storia, Beni Culturali e Territorio. “Beni Culturali e sapere di massa. Il ruolo dell’Università”

dalle ore 10:00 – Laboratori del gusto con slow food

dalle ore 10:00 – Workshop con i tour operator

ore 15:00 – Laboratorio per bambini “Le allegre maschere tragiche del carnevale barbaricino” a cura del Museo delle Maschere Mediterranee di Mamoiada

ore 15:00 – Laboratorio per adulti, a cura del Museo delle Maschere Mediterranee di Mamoiada

Ore 18:00 – Defilé degli abiti di Paolo Modolo e le migliori sartorie della Sardegna. “Bachisio Bandinu racconta su Maistu de Pannu”

Domenica 13 Marzo 2016

Ore 11:00 – Il Comune di Barumini conferisce la Cittadinanza Onoraria al Maestro di Launeddas Luigi Lai (presso il Museo Casa Zapata)

dalle ore 12:00 – Rievocazione storica a cura dell’associazione storica medievale Sardisca di Las Plassas

dalle ore 15.00 – Rievocazione storica a cura dell’associazione storica medievale Sardisca di Las Plassas e della Falconeria Sarda del Giudicato di Arborea

Ore 16:30 – “In omaggio al Prof. Giovanni Lilliu” presentazione del Catalogo della Mostra “L’Isola delle Torri, Giovanni Lilliu e la Sardegna Nuragica”. A Seguire Istituzione del Premio “Giovanni Lilliu”  (presso il Museo Casa Zapata)

Ore 17:00 – Show Cooking con gli Chef Cosimo Mocci e Paolo Puddu – Associazione Chef di Sardegna.

Ore 18:30 – Tazenda in Concerto “Coro Meu, ricordando Andrea Parodi”. Lo spettacolo sarà presentato da Ottavio Nieddu.

Per maggiori informazioni scrivete una mail a expo@fondazionebarumini.it

2° Expo del Turismo Culturale in Sardegna - A Barumini dall'11 al 13 Marzo 2016

2° Expo del Turismo Culturale in Sardegna – A Barumini dall’11 al 13 Marzo 2016

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *