Isolabirra 2016, il Festival nazionale delle birre artigianali – Dal 17 al 19 Giugno 2016 a Quartu Sant’Elena

Dal 17 al 19 Giugno 2016 si svolgerà a Quartu Sant’Elena la manifestazione IsolaBirra 2016, il Festival nazionale delle birre artigianali che festeggia quest’anno la sua 5^ edizione. Saranno 3 giorni dedicati al mondo della birra artigianale, dalle proposte emergenti sino ai mastri birrai più famosi: la quinta edizione di IsolaBirra torna in Sardegna per un fine settimana all’insegna dei sapori e della qualità. La manifestazione, dopo le prime tre edizioni a Gonnesa, per il secondo anno consecutivo troverà casa sul lungomare di Quartu Sant’Elena.

Ad IsolaBirra gli homebrewers troveranno ciò che fa per loro! Ad essi infatti è dedicata la quinta edizione del concorso IsolaBirra, inserito per il quarto anno consecutivo nel campionato nazionale homebrewing organizzato dal portale Hobbybirra. L’homebrewing è l’arte di fare la birra in casa, a partire dagli ingredienti primari e con processi analoghi a quelli usati dai professionisti. Molti dei birrai che oggi sono dei professionisti hanno cominciato tanti anni or sono producendo la birra in casa con pentoloni e mestoli di legno, approssimativi strumenti di controllo della temperatura, fermentatori in plastica e facendo una ventina di litri di birra per volta. Oggi gli appassionati della produzione domestica sono tantissimi in tutta Italia, e la loro competenza e preparazione cresce continuamente. Il concorso per homebrewers di IsolaBirra, il primo organizzato in Sardegna, è un momento di crescita e confronto tra produttori casalinghi, che potranno sottoporre le loro birre ad una giuria di esperti di livello internazionale e di produttori professionisti, ottenendo così un feedback indispensabile affinché la passione possa evolversi verso risultati tecnicamente sempre migliori. Il concorso, aperto a tutti gli homebrewers italiani, si svolgerà il 18 giugno (sabato pomeriggio) a partire dalle ore 14.00, quando la giuria comincerà il lavoro di valutazione.

Uno degli aspetti più interessanti di IsolaBirra sono i laboratori di degustazione che rappresentano un’esperienza aggiuntiva per chi parteciperà ad IsolaBirra. In queste occasioni, che sono riservate a un pubblico limitato, sarà possibile approfondire argomenti di cultura birraria e di abbinamento tra birra e cibi di eccellenza. La partecipazione ai laboratori sarà possibile solo su prenotazione. Le degustazioni saranno guidate da Luca Giaccone, Gianriccardo Corbo e da Simone Cantoni, che aiuteranno i partecipanti a scoprire gli aromi e i sapori delle birre proposte. Ecco qua i dettagli della proposta per Isolabirra 2016:

  • Luca Giaccone condurrà una vera e propria sfida tra birrifici, alla ricerca degli abbinamenti perfetti tra birra e cibo: ognuno dei tre giorni ci sarà infatti un contest che vedrà protagonisti 6 birrifici; tre pietanze in degustazione (un finger food, un formaggio e un dolce) e due birre per ciascuna pietanza (scelta dal birraio), con il pubblico a decretare l’abbinamento più riuscito. I tre vincitori degli appuntamenti del venerdì e del sabato si sfideranno domenica in una agguerritissima finale!
  • Simone Cantoni condurrà un laboratorio alla scoperta delle birre a bassa gradazione alcoolica, le vere protagoniste della grande sete estiva! Birre facili da bere ma non per questo povere di soddisfazioni per il consumatore. Sempre Simone ci guiderà poi alla scoperta, in un secondo appuntamento, delle IPA/APA, birre con un generoso impiego di luppoli, alla ricerca dell’amaro perfetto!
  • Gianriccardo Corbo ci porterà alla scoperta delle Italian Grape Ales, lo stile made in Italy riconosciuto a livello internazionale ed entrato di recente nel BJCP, grazie anche al lavoro dello stesso Gianriccardo. Per approfondire la conoscenza del nuovo stile, non potevamo rinunciare alla presenza di Nicola Perra, uno dei protagonisti assoluti di queste birre, con la sua gamma BB, che continua a mietere successi a livello mondiale! Infine Gianriccardo ci guiderà in un secondo appuntamento nel quale ciascun partecipante si misurerà con una valutazione di birre alla cieca, esattamente come avviene nelle giurie dei concorsi birrari. Un’occasione imperdibile, anche per gli homebrewers, per “passare dall’altra parte” e comprendere i meccanismi complessi ed affascinanti che stanno dietro le valutazioni nei concorsi!

    Ecco quindi il programma dettagliato dei laboratori di Isolabirra:

– venerdì 17 ore 18.00: Sfida degli abbinamenti birra-cibo con Luca Giaccone
– venerdì 17 ore 20.00: Le birre a bassa gradazione alcoolica con Simone Cantoni
– sabato 18 ore 17.45: Sfida degli abbinamenti birra-cibo con Luca Giaccone
– sabato 18 ore 19.30: Alla scoperta delle APA/IPA con Simone Cantoni
– sabato 18 ore 21.00: Le italian grape ales, con Gianriccardo Corbo e Nicola Perra
– domenica 19 ore 18.00: Il duro lavoro delle giurie nei concorsi birrari con Gianriccardo Corbo
– domenica 19 ore 20.00: finale della sfida degli abbinamenti birra-cibo con Luca Giaccone

In questa quinta edizione di IsolaBirra saranno presenti ben 12 birrifici artigianali, provenienti da tutta Italia e con la presenza del birrificio Cazeau dal Belgio, la patria della birra di qualità! In totale sarà possibile degustare oltre 40 birre diverse. Ecco qua sotto nel dettaglio i birrifici presenti:

Per avere maggiori informazioni contattate lo staff di IsolaBirra tramite mail all’indirizzo info@isolabirra.it oppure visitate il sito ufficiale www.isolabirra.it

Isolabirra 2016, il Festival nazionale delle birre artigianali

Isolabirra 2016, il Festival nazionale delle birre artigianali

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *