Anche in #Autunno la #Sardegna è fantastica! Approfittate degli sconti autunnali di Expedia.it

Quando si pensa ad una vacanza in Sardegna solitamente si parla di una vacanza da organizzare in estate, pensando al mare ed alle bellissime spiagge di questa isola bella ed affascinante. Ma la Sardegna è bella durante tutto il corso dell’anno ed anche in autunno riesce ad offrire il meglio di sé, grazie alla bellezza del suo territorio selvaggio, tutto da scoprire, quando i colori ed i profumi di questa terra esprimono tutte le note che caratterizzano questa stagione dell’anno. Tra l’altro in autunno è possibile andare alla scoperta della Sardegna anche attraverso le tante manifestazioni che vengono organizzate, come ad esempio Autunno in Barbagia.

A partire da oggi, che è il primo giorno d’autunno, Expedia.it ha iniziato a proporre ai suoi utenti degli sconti eccezionali per chi vuole prenotare una vacanza in Sardegna in autunno. Ma vediamo perchè scegliere una vacanza in questo periodo dell’anno e quali sono gli eventi di particolare interesse che si svolgeranno in Sardegna nell’autunno del 2016.

autumn 300 x 250

Il clima mite della Sardegna da la possibilità di godersi il bellissimo mare della nostra isola anche in autunno, non solo negli ultimi giorni di settembre ma anche per tutto il mese di ottobre (ma c’è chi non si tira indietro nemmeno a novembre). In questo periodo le spiagge sono praticamente deserte, ma nelle ore più calde della giornata il sole riesce ancora a riscaldare la pelle dei bagnanti e l’acqua cristallina del mare. E per gli appassionati di kitesurf l’autunno diventa il momento ideale per planare sull’acqua libera dai bagnanti. Se volete provare il kitesurf od il SUP nella zona di Cagliari vi consigliamo di rivolgervi a Kitegeneration e non ve ne pentirete!

L’autunno è il momento giusto per avventurarsi in una delle tante possibilità di escursioni che portano i turisti alla scoperta di ogni angolo dell’isola. Le escursioni in autunno sono più piacevoli perché il caldo però non è più torrido come in estate, motivo per cui sarà piacevole camminare lungo i sentieri di questa terra per andare alla scoperta delle affascinanti zone della Sardegna. In questo periodo inoltre è possibile ammirare i bellissimi colori dell’autunno ed assaporare gli intensi profumi che si possono apprezzare in modo particolare in questa stagione. Un consiglio, per chi non lo avesse mai visto, è quello di andare a visitare la gola di Gorropu, uno dei canyon più belli d’Europa. Si tratta di un canyon lungo circa 1,5 chilometri che segna il confine naturale tra i territori comunali di Urzulei e Orgosolo (Murales in Orgosolo). Dalla punta Cucutos, ad 888 metri di altitudine, sprofonda per circa 500 metri e sul fondo si restringe sino a raggiungere in alcuni punti la larghezza minima di 4-5 metri. Queste caratteristiche di dimensione e forma, rendono Gorropu un autentico capolavoro della natura ed allo stesso tempo un prezioso scrigno di biodiversità.

Per gli amanti del vino l’autunno significa vendemmia. E’ il momento in cui nascono i pregiati vini della Sardegna, che vengono bevuti ed apprezzati in tutto il Mondo. In questo periodo dell’anno molte aziende propongono ai turisti dei percorsi tematici per andare alla scoperta delle tecniche di raccolta e vinificazione del Cannonau, del Vermentino e di tutti gli altri vini che vengono prodotti sull’isola. Senza dubbio per i molti amanti del turismo enogastronomico l’autunno è la stagione migliore.

L’ultima motivazione, che però è anch’essa molto importante, è il prezzo. In autunno una vacanza in Sardegna costa molto meno rispetto all’estate, ed in alcuni casi si può ricevere un’accoglienza più tranquilla, calorosa ed efficiente perché in alberghi e ristoranti non c’è più il caos di Luglio ed Agosto.

autumn 468 x 60

In autunno in Sardegna vengono organizzate Sagre e Manifestazioni molto interessanti. L’appuntamento più importante è senza dubbio Autunno in Barbagia è l’appuntamento autunnale per eccellenza in Sardegna, una vetrina promozionale itinerante che in ogni weekend di autunno ci porta in giro per la Barbagia per promuovere le eccellenze produttive e le tradizioni materiali e immateriali dei popoli che vi abitano, tra saperi e sapori di indiscusso valore. Il 2 ottobre ad Arbus si svolgerà “Sa Festa de sa Binnenna cun is bois”, ovvero la particolare festa della vendemmia che è un evento identitario per la valorizzazione della tradizione agro-pastorale di questo territorio. Il 16 ottobre invece ad Arborea verrà organizzata dalla Pro Loco la 34ª edizione della Sagra della Polenta, mentre il 31 ottobre appuntamento a Cagliari con la “XIII Giornata nazionale del trekking Urbano”. Restate collegati alle nostre pagine che nel corso dei prossimi giorni vi aggiorneremo con tutti gli altri appuntamenti che animeranno il mese di autunno in Sardegna.

Oggi è iniziato l'autunno

Oggi è iniziato l’autunno

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *