Sa Tuvera 2017 a Sorgono: il falò e le maschere rituali del carnevale sardo

Il 21 gennaio 2017  gli antichi riti del carnevale rurale rivivono ancora una volta a Sorgono, durante la suggestiva celebrazione di Sa Tuvera, il grande falò che viene acceso in piazza in onore di Sant’Antonio. Dal buio ancestrale dei secoli passati, l’antico rito si rinnova, il sacro fuoco divampa, le origini remote della nostra Isola risorgono. Corna, ossa, pelli e nero di pece, le maschere etniche sarde saranno di nuovo tra noi. Sa Tuvera è un evento organizzato dalla Pro Loco Sorgono e dall’Associazione Culturale “Mandra Olisai” in collaborazione con Su sociu ‘e Sant’Antoni e con il contributo del Comune di Sorgono.

Ecco qua di seguito il programma di Sa Tuvera di sabato 21 gennaio 2017:

Ore 16:00 – Vestizione della maschera tradizionale “Is arestes e s’urtzu pretistu” (in Viale Stazione)

Ore 17:00 – Sa Tuvera, Sfilata e rappresentazioni rituali delle maschere sarde:

  • S’Urtzu e sa Mamulada – SEUI
  • S’Urtzu e sos Colonganos – AUSTIS
  • Sa Maschinganna e Sa Maiaja – BUSACHI
  • Su Corongiaiu – LACONI
  • Is Arestes e s’Urtzu Pretistu – SORGONO

Ore 22:00 – Balli in piazza

Sa Tuvera 2017 a Sorgono

Sa Tuvera 2017 a Sorgono

Per maggiori informazioni visitate i siti ufficiali della Pro Loco di Sorgono e del Comune di Sorgono.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *