Il centro Sardegna sotto la neve

Nelle ultime ore la Sardegna è stata colpita da un’ondata di freddo e gelo che ha portato sui rilievi dell’Isola (e non solo) un bellissimo manto nevoso. Domenica 15 gennaio i fiocchi sono caduti in molte località, in alcune delle quali anche in grossa quantità. La zona più colpita è stata quella della provincia di Nuoro, ma i fiocchi sono caduti anche in Ogliastra e in Gallura. Sono imbiancati dalla giornata di ieri i paesi di Desulo, Fonni, Asuni, Campeda, Tonara, Seui, Sadali, Silius, Villasalto, Bultei, Laconi, Villanovatulo e Macomer. Le basse temperature perdureranno fino alla giornata di mercoledì, fino a quando sono previste ulteriori nevicate che potrebbero provocare dei problemi alla viabilità. Sono state imbiancate le cime delle montagne dell’hinterland cagliaritano, come i Sette Fratelli, Serpeddì e Is Cannoneris, mentre delle nevicate più consistenti si sono registrate sul Monte Linas, nel Medio Campidano.

Ecco qua sotto una foto panoramica di Fonni presa dalla webcam del sito www.sardegna-clima.it.

Fonni sotto la neve

Fonni sotto la neve

Questa qua sotto è la cartina della Sardegna con le previsioni meteo per la giornata di domani. A Nuoro sono previste ancora abbondanti nevicate.

Previsioni meteo 17 gennaio 2017

Previsioni meteo 17 gennaio 2017

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *