Su Fogadoni de Santu Antòni a Sinnai – Sabato 21 gennaio 2017

Sabato 21 gennaio 2017 a Sinnai (Cagliari) è il giorno de “Su Fogadoni de Santu Antòni”, che darà ufficialmente inizio al Carnevale 2017. Nella storica Piazza Santa Barbara verrà acceso il grande falò in onore de Santu Antòni  a cui farà seguito l’esibizione de “Is Cerbus“, le maschere tradizionali del carnevale di Sinnai, che portano con sé il significato arcaico e ancestrale della caccia al cervo.

Su Fogadoni de Santu Antòni” è uno degli eventi del carnevale in Sardegna che vanta le origini più antiche. I rituali propiziatori che si svolgono durante il carnevale rappresentano principalmente l’attività della caccia, che nelle civiltà arcaiche era la prima fonte di sostentamento. “Is Cerbus” sono mascherati con pelli e corna di cervo, e durante la sfilata lungo le vie del centro storico procedono imitando i versi e l’incedere degli animali, i cervi appunto, fuggendo dai Is Canaxus (i cacciatori) che durante la battuta di caccia cercano di raccoglierli in un unico punto per catturarli. Is Canaxus sono aiutati da Is Canis (i cani), dei figuranti vestiti con sacchi di iuta a cui vengono legati gli angoli per simulare le orecchie.

"Is Cerbus"  in una foto d'epoca (fonte Comune di Sinnai)

“Is Cerbus” in una foto d’epoca (fonte Comune di Sinnai)

Dove si trova Sinnai:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *