Raduno Regionale delle Pro Loco della Sardegna – A Sarroch dall’8 al 9 Luglio 2017

Sabato 8 e domenica 9 luglio 2017 si svolgerà a Sarroch la prima edizione del Raduno Regionale delle Pro Loco della Sardegna. La manifestazione si terrà nella suggestiva cornice della storica Villa Siotto a Sarroch e vedrà la partecipazione di tutti gli enti di promozione turistica locale della Sardegna. Per l’occasione i tanti curiosi e appassionati che parteciperanno all’evento potranno visitare e conoscere i tanti piccoli gioielli custoditi nello scrigno della città di Sarroch.

Efisio Casu, presidente della Pro Loco di Sarroch, ha dichiarato che “Le Pro loco sono le grandi protagoniste della promozione territoriale” aggiungendo che “in questi anni di crisi generalizzata possiamo affermare senza ombra di dubbio che grazie alle Pro Loco sarde si è riusciti a conservare e tramandare un bagaglio di tradizioni e cultura che ha pochi eguali nel panorama italiano”. Tradizioni e cultura di cui la cittadina di Sarroch è particolarmente ricca, come dimostrano le decine di nuraghi, muti testimoni di un passato che spesso non viene raccontato a dovere.

Vittorio Cois, Presidente Commissione Turismo del paese di Sarroch ha dichiarato che “Il raduno regionale delle Pro Loco sarà l’occasione per riaffermare il ruolo fondamentale che queste associazioni svolgono come custodi di tradizioni e cultura, promotori di turismo e territorio.  Negli ultimi anni molto si è fatto per la riscoperta dei sapori e dei piatti tipici locali. Ogni paese vanta delle tipicità e peculiarità, che sono caratterizzate da un’ampia e valida gamma di  prodotti e di ricette per la loro preparazione. Un appuntamento dove proveremo a legare diverse tipologie di interscambi enogastronomici, attraverso una moderna promozione dei vari territori sardi, ricchi di eccellenze, usanze e tradizioni.  Sarà l’occasione per valorizzare gli artisti e gli artigiani del nostro territorio, ma anche i beni di pregio storico, artistico e culturale a partire dalla Villa Siotto, una bella casa padronale dei primi del Novecento e un valido esempio di “azienda agricola completa” dove in passato si producevano in quantità olio d’oliva, vino e una grande varietà di frutta”.

L’obiettivo, neppure tanto nascosto, è quello di  dare un supporto economico concreto a tutte le diverse attività commerciali della zona, quali B&B, Hotel, attività di ristorazione e servizi turistici.

Nei due giorni della manifestazione i visitatori saranno intrattenuti da diversi concerti nel giardino esterno di Villa Siotto.

Raduno Regionale delle Pro Loco della Sardegna - A Sarroch dall'8 al 9 Luglio 2017

Raduno Regionale delle Pro Loco della Sardegna – A Sarroch dall’8 al 9 Luglio 2017

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *