Tour de France: Fabio Aru arriva solo a La Planche de Belles Filles

Uno straordinario Fabio Aru oggi è arrivato in solitaria a La Planche de Belles Filles, il primo arrivo in salita dell’edizione 2017 del Tour de France, dimostrando di essere in grandissima forma e di volersi giocare le proprie chance nella competizione ciclistica più famosa al mondo. Il campione d’Italia dell’Astana ha staccato tutti quando mancavano circa 2.400 metri al traguardo della 5^ tappa. Per Aru si tratta della prima vittoria di tappa al Tour de France.

La nuova maglia gialla del Tour de France è Chris Froome, che nella tappa di oggi è arrivato terzo, staccato di 20 secondi da Fabio Aru. Il Cavaliere dei Quattro Mori è salito così al 3° posto della classifica generale, ed ora ha un distacco di 14″ dalla maglia gialla. In pochi chilometri il ciclista sardo ha messo in difficoltà due campioni del calibro di Contador e Quintana, che sono arrivati sul traguardo con un ritardo di 26″ e 34″. Grazie ai punti conquistati nell’arrivo in salita, Fabio Aru è il nuovo leader degli scalatori e si è guadagnato la maglia a pois!

Ancora una volta la salita di La Planche Des Belles Filles porta bene ai colori italiani. L’ultimo arrivo del Tour de France su questo traguardo risaliva al 2014, quando ad imporsi fu Vincenzo Nibali che in quell’occasione, come Fabio Aru oggi, indossava la maglia tricolore di campione italiano. Nibali alla fine vinse il Tour de France.

Tour de France: Fabio Aru arriva solo a La Planche de Belles Filles

Tour de France: Fabio Aru arriva solo a La Planche de Belles Filles

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *