Notti Colorate 2017 a Cagliari: giovedì 13 luglio è la Notte Verde

Giovedì 13 luglio 2017 a Cagliari si svolgerà il secondo appuntamento con l’edizione 2017 delle Notti Colorate, che la scorsa settimana ha avuto un grandissimo successo nel corso della Notte Gialla. Il secondo appuntamento è quello della Notte Verde, con le vie del centro del capoluogo sardo che ancora una volta saranno animate da appuntamenti culturali, musicali, gastronomici e dallo shopping sotto le stelle. Durante il corso della giornata tutti avranno la possibilità di partecipare attivamente alla Notte Verde, indossando il colore verde di questa serata.

Nel corso della serata sarà possibile visitare mostre che saranno allestite lungo le vie della città, oppure prendere parte a Tour e visite guidate molto interessanti che vi porteranno alla scoperta delle bellezze e dei segreti della città di Cagliari e della sua storia. Tra queste vi consigliamo la Visita guidata al rione storico di Villanova, che avrà come cicerone Francesco Demartini (per informazioni e prenotazioni scrivete a fra.demartini@tiscali.it oppure telefonare al 349/5443081) che partendo da Piazza Costituzione vi porterà lungo le strette vie del rione storico di Villanova.

Dal 6 luglio al 14 settembre a Cagliari tornano le "Notti Colorate"

Dal 6 luglio al 14 settembre a Cagliari tornano le “Notti Colorate”

Ecco qua di seguito il programma della Notte Verde:

Eventi e Mostre

Dalle 17.00 a mezzanotte, Piazza Costituzione: Mostra hobbisti

Fino a mezzanotte, vie del centro : Gruppo musicale itinerante “Tzinghiry”
Il gruppo esegue brani presi dalla cultura folkloristica zigana, balcanica, klezmer e russa e mira non solo a far apprezzare questo genere musicale, ma anche e soprattutto a far divertire il pubblico di ogni età. Attraverso la ricerca di suoni, ritmi e melodie, i musicisti concretizzano e interpretano la passione per questo genere musicale, poco eseguito e conosciuto sul nostro territorio, coinvolgendo un pubblico sempre più numeroso anche attraverso la loro esilarante mimica.

Dalle 19.30, piazza San Benedetto, Santoni Boutique: #SANTONIGLAM70S

Dalle 19.15 alle 20.30 Via Università 40, Palazzo del Rettorato: UNICACOMUNICA 201
Presentazione dell’offerta formativa dell’Ateneo Science Cafè che avrà per tema: “L’Università una risorsa per il territorio. Perché?” A partire dalle 21.30 è poi previsto un concerto delle band studentesche.

h. 20.30, vico del Collegio – Spazio Sant’Eulalia : Sardinian Experience
Sardinian Experience è una serata alla scoperta della musica e del folklore sardo. Nella centralissima location dello Spazio Sant’Eulalia, si avrà l’occasione di assistere a un concerto di suonatori di strumenti tradizionali sardi e scoprire le launeddas, la loro musica ancestrale e la loro relazione col paesaggio.

Dalle 21.00 a mezzanotte, via San Lucifero – EXMA – EXhibiting and Moving Arts : Waves Festival – I° Edizione

Fino a mezzanotte, Giardini Pubblici – Galleria Comunale d’Arte: Collezioni di un Secolo breve. Il nostro Novecento

A partire dalle 21.30, Giardini Pubblici – Spazio Cartec: Notturni per Gramsci

Fino a mezzanotte, Torre dell’Elefante: Apertura straordinaria della Torre e Percorsi di degustazione.

Ecco qua alcune opzioni interessanti per un soggiorno a Cagliari:



Booking.com

Tour e visite guidate

Welcome to Sardinia: Ape tour
Percorso di 1 ora in Apecalessino (con audioguide) + aperitivo o degustazione (tempo libero) presso Osteria Paradiso / Tricoli.
Disponibile anche nelle lingue: inglese, francese, spagnolo e tedesco
Orari di partenza: 18.00 e 21.00
Info e prenotazioni: info@welcometosardinia.info

Claudio Portas: Castello – Apparizioni e Fantasmi
Pensavate che il Castello avesse ormai detto tutto sulle storie tenebrose e spettrali? Beh vi sbagliavate. Questo nuovo percorso intende proprio raccontare altre vicende (molte delle quali non descritte neanche sui libri) che hanno per protagonisti i fantasmi del quartiere più antico di Cagliari. Inquietanti testimonianze che affondano le radici in paurose figure della tradizione popolare, misteri come quello celato nel palazzo delle cinque teste, strade infestate e molto altro verrà narrato durante il percorso. La visita guidata si svolgerà completamente in esterno.
Tempo di percorrenza: circa un’ora/un’ora e mezza
Lunghezza: 1 km
Difficoltà: bassa
Punto di partenza e di arrivo: Piazza Arsenale. Si conclude nei pressi della Torre dell’Elefante
Orario di partenza: 21:00
Info e prenotazioni: pcart@email.itPagina Facebook “Cagliari Ghost Tour”. Si consigliano scarpe e abbigliamento comodo.

Eidèsia: Cagliari al cospetto delle Torri.
Ogni pietra e ogni scorcio raccontano storie di città perdute, di prigioni, di sovrani crudeli. Il tour si snoda entro il quartiere Castello, e si conclude con la visita alla Torre dell’Elefante.
Durata: 1 ora e 45 minuti
Lunghezza: 0,85 km
Difficoltà: medio-alta
Luogo e orario di incontro: piazza Aquilino Cannas h. 19.45
Informazioni e prenotazioni eidèsia srl: info@eidesia.comwww.eidesia.com

Leluda Dimopoulos: Il Quartiere di Castello in epoca spagnola
Visita guidata per le strade di Castello, con le vicende e i personaggi che resero celebri Via del Fossario, la Chiesa della Speranza, l’Ex Palazzo di Città, il Palazzo Arcivescovile, il Palazzo Regio, la Cattedrale (la peste, le sepolture, le prigioni, l’Inquisizione, gli ospedali e altro ancora).
Durata della visita : 2h
Lunghezza totale 550 mt
Percorso facile. Si consiglia abbigliamento comodo e adatto a sedersi su scalinate.
Appuntamento ore 19:00 al Bastione Santa Caterina. Inizio tour h. 19:15
Info e prenotazioni: lelidim@tiscali.it

Fabio Perria : Tramonto alla Sella del Diavolo
Una passeggiata al tramonto nel promontorio della Sella del Diavolo, coi suoi scorci mozzafiato e le testimonianze della storia millenaria della nostra città.
Durata 180 min
Lunghezza 3 km
Difficoltà : facile
Incontro Viale Calamosca fronte spiaggia ore 18:00
Prenotazioni: fa.perria@gmail.com

Roberta Carboni: Cagliari letteraria. Ricordi e racconti di Cagliari nella letteratura di viaggio.
“E improvvisamente ecco Cagliari”: con queste parole David Herbert Lawrence inizia la sua celebre descrizione della città nell’opera “Mare e Sardegna”, cominciata come un vero e proprio diario del viaggio che lo scrittore inglese compì insieme a sua moglie nel 1921. Ma Lawrence non fu il solo, né il primo, tra i viaggiatori che scelsero Cagliari e la Sardegna come meta d’avventura. A partire dal Settecento la cultura sarda, così diversa da quella del resto d’Italia, aveva cominciato ad attrarre viaggiatori, artisti e letterati che intrapresero dei veri e propri viaggi d’avventura per poterla raccontare.
Durata del percorso: 1 ora e 15 minuti
Lunghezza: 1,5 km totalmente in esterna
Difficoltà: bassa
Punto di partenza: Piazza Marghinotti
Orario di partenza: ore 20.00
E’ obbligatoria la prenotazione
Per maggiori info: www.tourlabsardinia.it e www.specialsardinia.it

Jessica Casciu: Tour Aquavitae
Acqua fonte di vita, di sostentamento, elemento sempre presente nei culti religiosi. Le fontane come luogo di ritrovo e momento di convivialità, le cisterne e il quartiere cagliaritano dell’acqua per antonomasia. Questi sono gli argomenti di cui parleremo nel nostro nuovo percorso a Castello, un’ora e mezza dedicata al rapporto tra i sardi e l’acqua, con leggende e visite a luoghi a molti sconosciuti.
Lunghezza: Meno di un chilometro
Difficoltà: bassa, terreno prevalentemente pianeggiante, possibilità di pochi scalini.
Durata del percorso: Un’ora e mezza
Punto di partenza: Piazza dell’Indipendenza, presso torre San Pancrazio.
Punto di partenza: ore 19.00, incontro alle 18.45 per garantire partenza in orario.
Informazioni e prenotazioni: Jessica.casciu@gmail.com

Archeo Labor: Tour Castello
L’associazione culturale Archeo Labor è lieta di presentarvi un innovativo percorso turistico teatralizzato che verrà svolto tra le affascinati vie del più antico quartiere di Cagliari: Castello. Qui, le nostre guide faranno rivivere ai partecipanti la storia e i fatti più curiosi e misteriosi legati al quartiere, supportati dalle voci di alcuni dei veri protagonisti delle vicende narrate che interagiranno direttamente con il gruppo.
Durata e difficoltà : il tour durerà circa 2 ore, per un percorso totale di 2,5 km di difficoltà bassa.
La partenza avverrà dalla fermata CTM della linea 8 in via Porcell alle ore 20, per poi ripetersi alle 22.
Informazioni e prenotazioni: archeolabor@gmail.com

Francesco Demartini – Visita guidata al rione storico di Villanova
La guida condurrà i partecipanti per le strette vie del rione storico, in cui ancora sorgono case basse e strette, con tetti spioventi e piccoli giardini, minuscoli sottani e balconcini in fiore. Oggi il quartiere è rinato a nuova vita sia per le diverse ristrutturazioni edilizie e commerciali, sia per le innumerevoli iniziative culturali e non che si svolgono durante le mattine invernali e le notti estive.
Durata della visita : 2 ore circa
Lunghezza :2-3 Km
Difficoltà : medio-bassa
Punto di partenza: Piazza Costituzione
Orario: h 21
Informazioni e prenotazioni: fra.demartini@tiscali.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *