Capodanno 2018 a Cagliari

Dicembre a Cagliari si trasforma, di anno in anno, in un mese sempre più ricco di appuntamenti: dal tradizionale mercatino di Natale, alle esposizioni artigianali di qualità, passando per gli eventi e le animazioni in giro per le vie dello shopping. Le vetrine dei negozi si tingono di rosso, bianco e dorato e le luminarie natalizie conferisco anche alla nostra città quella atmosfera particolare tipica di città molto più fredde della nostra. Le eccellenze enogastronomiche provenienti da tutta la Sardegna, da scoprire nei percorsi di degustazione, in vendita nei Mercati Civici, nei negozi e nei mercatini o sulle tavole dei ristoranti tipici, fanno poi di Cagliari un vero e proprio paradiso per i golosi e le buone forchette.

Gli appuntamenti culturali e musicali più tipici del periodo invernale infittiscono l’agenda turistica cagliaritana: da quelli religiosi fino al culmine dei festeggiamenti in piazza per la notte di San Silvestro. Sperimentata con successo negli ultimi anni, la formula del Capodanno Diffuso torna ad animare le piazze cagliaritane, questa volta inserendo nel ricco programma di eventi musicali una delle artiste italiane più seguite ed amate da pubblico e critica, Malika Ayane, sul palco della centralissima Piazza Yenne, preceduta dal DJ Set di DJ Pille. In Piazza Savoia, Capodanno al ritmo di swing con l’orchestra A Tutto Swing e, a seguire, The Longuettes, con atmosfere musicali d’altri tempi. Ritmi dance e sonorità revival al Bastione Santa Croce: DJ Michiaste farà da apripista alla band Smash Hits, a chiudere di nuovo il DJ Michiaste. Musica e divertimento anche alla Municipalità di Pirri. Si partirà con il concerto della storica formazione JANAS, una delle band più conosciute nel panorama del pop etnico e della canzone d’autore in Sardegna. Dopo un ora circa di musica spazio al Cabaret e illusionismo con ZAMU per arrivare alla mezzanotte, brindisi per il nuovo anno e poi di nuovo sul palco i Janas con la seconda parte della loro esibizione tutta da cantare e ballare.

Capodanno 2018 a Cagliari

Capodanno 2018 a Cagliari

PIAZZA YENNE

h. 21.30 Selezioni musicali

h. 22.30 DJ Set by DJ PILLE

Lo spettacolo DJ Set proposto da DJ Pille è una vera e propria un’esibizione dal vivo con l’ausilio dalla classica attrezzatura del deejay. Lo show avrà grande interazione con i festeggiamenti di Capodanno e non mancheranno anche i motivi musicali che sono oramai un classico nell’ultima notte dell’anno. Brani mixati in sequenza, musica di vari generi, dal Funky, al Soul, Rock e Hip Hop, dalla scena musicale internazionale dagli anni ’70 ad oggi, messi a tempo per poter far ballare il pubblico che accorrerà, in modo da soddisfarne le esigenze. L’attrezzatura professionale, l’esperienza del dj, garantiranno uno spettacolo accatticamente e di adeguato livello qualitativo.

Mezzanotte MALIKA AYANE & Band Live in Concerto.

Malika Ayane è una delle più importanti artiste italiane nell’ambito della musica, un personaggio che negli anni ha continuato una ascesa inarrestabile sino a posizionarsi tra i grandi nomi della musica italiana. I suoi fans sono in trepida attesa, visto che aspettano da più di un anno, di conoscere dove si esibirà sul territorio nazionale, sarà un tam-tam senza sosta per poter essere presenti a Cagliari. Inizia al Festival di Sanremo con il brano, scritto da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, con cui vince il Premio Radio e Tv mentre nel 2010 è protagonista musicale del film “La prima cosa bella” di Paolo Virzì, per cui reinterpreta la cover del brano omonimo. Nello stesso anno esce Grovigli, il suo secondo album. Ospiti eccellenti: ancora Paolo Conte che duetta con lei nell’inedito, Cesare Cremonini e Ferdinando Arnò alla produzione. Per la seconda volta sul palco del Teatro Ariston, Malika interpreta il brano, scritto insieme a Pacifico. Con questo brano vince il Premio della Critica intitolato a Mia Martini, ma la sua esclusione dalla vittoria scatena la rivolta degli orchestrali i quali, appallottolando i loro spartiti in segno di protesta, lasciano alla storia del festival un’immagine indimenticabile. Il “Grovigli Tour”, che parte a giugno 2010, vede Malika impegnata in oltre quaranta tappe in tutta Europa, da Milano a Roma, passando per Berlino e Parigi. A settembre esce il suo terzo album di inediti, il primo da produttrice artistica, a cui collaborano, tra gli altri, Paolo Conte, Pacifico, Tricarico, Boosta, The Niro, Paolo Buonvino. Il disco vanta il trionfo estivo di, rimasto per settimane in vetta alla classifica dei brani più trasmessi dai network radiofonici. Alla 63esima edizione del Festival della Canzone Italiana l’artista torna a calcare il palco di Sanremo, in gara con i brani scritti da Giuliano Sangiorgi e prodotti e arrangiati dalla stessa Malika. Nell’estate 2013 Ricreazione viene premiato ai Wind Music Awards, dove Malika si esibisce con il brano, celebre cover del classico di Riccardo Del Turco con la quale conquista le platee estive. Il 31 dicembre Malika è tra gli ospiti del Concerto di Capodanno in programma al Circo Massimo di Roma. Il 12 febbraio 2014 esce “Naif” il suo quarto disco di inediti, contemporaneamente alla sua partecipazione al 65esimo Festival di Sanremo con il brano “Adesso e qui (Nostalgico presente)” con cui si classifica terza e vince il premio della critica “Mia Martini” per la seconda volta in carriera. Scritto e registrato tra Milano, Parigi e Berlino, “Naif” nasce dalla visione artistica di Malika Ayane e dal lavoro di scrittura musicale di uno straordinario team di autori internazionali ed italiani. Insieme a loro, per il lavoro sui testi, Malika ha voluto accanto a sé Pacifico, dando un ulteriore seguito ad una fortunata collaborazione iniziata ormai nel 2008 con “Sospesa” e che questa volta vede l’autore milanese firmare con lei tutte le canzoni dell’album. Ad aprile esce “Senza fare sul serio”, il secondo estratto da “Naif“, che conquista il doppio Disco di Platino ed è uno dei singoli di maggiore successo dell’estate 2015 con oltre 25 milioni di visualizzazioni su YouTube. L’11 settembre esce il terzo singolo “Tempesta” che conquista il Disco D’oro. Il 26 febbraio 2016 esce “Lentissimo”, il quarto singolo estratto da “Naif” che viene certificato Disco D’oro per FIMI e Disco dell’Anno per iTunes. Il 1 aprile parte da Cesena la nuova tournée “Naif club tour 2016” che vede l’artista sui palchi dei principali club italiani, dopo aver collezionato sold out in tutte le 31 tappe del fortunatissimo tour teatrale.

PIAZZA SAVOIA

h. 21.30 DJSwing selezioni musicali

Piazza Savoia, luogo cardine della movida cagliaritana, è anche l’anima della cultura di uno dei quartieri storici: La Marina, ormai simbolo della inclusione sociale e della fertile commistione tra i cittadini e le altre culture, meta di tanti turisti che transitano tutti i giorni nell’arco dell’anno. Un po’ come quello che rappresenta il jazz nei suoi anni di sviluppo e evoluzione di questi (primi) 100 anni di vita (primo disco registrato nel 1917). Chi meglio può rappresentarlo se non lo Swing e le grandi orchestre che ne hanno fatto la storia. Count Basie, Glen Miller, Duke Ellington. Per rivivere questa grande magia dalle ore 21.30 verranno riproposti i più grandi successi con selezione musicale a cura di DJSwing.

h. 22.30

A Tutto Swing è una formazione che ripercorre gli anni d’oro dello swing tra gli anni 20 e gli anni 40 influenzati e catturati dalle musiche delle grandi orchestre storiche come Glen Miller, Duke Ellington, Cole Porter. A cavallo tra il 1920 e il 1950 lo swing ha vissuto un periodo d’oro, generando decine di orchestre e di geniali musicisti che hanno portato il genere all’apice della popolarità. Il jazz veniva considerata musica da ballo, piccole e grandi orchestre suonando dal vivo, offrivano la possibilità di socializzazione, bianchi e neri , poveri e ricchi tutti in pista. Quello che ora sono le discoteche, anche se la musica è cambiata, come le mode musicali, mentre il jazz, come allora, vive e ci sarà sempre.

h. 00.05 The Longuettes live

Ad influenzare il loro repertorio e il loro stile musicale è stato sicuramente il fascino swing – boogie woogie delle Boswell e delle Andrews Sisters, pioniere del canto polifonico femminile americano, ma non manca certo il tocco raffinato e sbarazzino delle Chordettes, icone degli anni ’50. Tutto questo mescolato al pop ribelle e giocoso degli anni ’60, senza dimenticare pezzi favolosi suonati e cantati qui in Italia, dal Trio Lescano al Quartetto Cetra. Il risultato di questa variopinta mescolanza di melodie è una musica grintosa ma raffinata, orecchiabile, ma soprattutto molto, molto ballabile.

BASTIONE SANTA CROCE

h. 21.30 Selezioni musicali

h. 22.30 DJ Set by DJ MICHIASTE

Il DJ Set del DJ MICHIASTE è una vera e propria esplosione di sound, con una carriera da dj di qualche lustro, riesce data la sua esperienza a coivolgere in modo molto diretto il pubblico. Ha mixato dischi in quasi tutte le discoteche e club del sud della Sardegna e per la serata di Capodanno l’animazione musicale avrà come protagonisti tutti i dischi più ballati del momento e quelli più famosi del passato dagli anni ’60 ai giorni nostri, un mix continuo tra passato, presente e futuro all’interno del pianeta Dance. Immancabile il conto alla rovescia per festeggiare la mezzanotte e far divertire il pubblico presente che sarò presente ai festeggiamenti.

h. 23.30 SMASH HITS live in Concerto

Gli SMASH HITS sono una band che predilige la musica Dance, specializzata proprio in questo genere musicale e seguita ed amata da tutti gli appassionati. Nascono nel dicembre 2009 e propongono un repertorio di cover pop e dance delle hits più conosciute dal pubblico discotecomane. Nel loro repertorio tanti straordinari successi dalle classifiche con canzoni di Madonna, Gloria Gaynor, Donna Summer, Spagna, Cyndi Lauper, Tracy Spencer, Whitney Houston e tantissima dance degli anni ’90 e di oggi: Ace of Base, Corona, La Bouche, Paradisio, Alexia, Neja, Clean Bandit, Bruno Mars, Dua Lipa, Sophie Ellis Bextor, Katy Perry, Sia. La loro peculiarità è coinvolgere il pubblico in modo travolgente , tantissimi medley da cantare e soprattutto ballare, in un set electro-pop di sicuro impatto scenico.

h. 01.00 DJ Set by DJ MICHIASTE

Municipalità di Pirri – PARCO EX VETRERIA

h. 21.30 Selezioni musicali

h. 22.30 JANAS live in concerto

I Janas, sono una delle band più conosciute nel panorama del pop etnico e della canzone d’autore in Sardegna e si collocano all’interno di quel genere musicale che mette insieme la migliore lezione del pop-rock di matrice anglosassone con le tradizioni popolari dell’isola. All’interno di questo contesto i Janas sono interpreti originali e ben individuabili per la qualità delle voci maschili, forgiate nella forma del canto a tenore “su cuntrattu” di Seneghe, paese del Montiferru da cui tutti i componenti del gruppo provengono e a cui sono legatissimiI. Lo spettacolo sarà molto eterogeneo improntato su un genere musicale che spazia dai brani in lingua sarda alle cover d’autore nazionali ed internazionali proposte dal gruppo. La band nasce nel 1992 e dopo due anni cominciano le esperienze artistiche importanti: da un tour con i Tazenda, alla partecipazione alla prestigiosa trasmissione televisiva di Red Ronnie “Roxy Bar”, al Festival Internazionale di Sant’Anna Arresi “ai confini tra Sardegna e Jazz” al fianco di artisti prestigiosi come Dee Dee Bridgewater, Chick Corea e Max Roach. Partecipano al “I-TIM-TOUR” vincendo la selezione regionale e qualificandosi alla finale nazionale tenutasi a Palermo. Ricevono a Siligo il quotidiano “L’Unione Sarda” li pubblica nella collana “La biblioteca dell’identità” nel 2004. I Janas sono coinvolti sia come interpreti che come autori dei testi e delle musiche, ma per questa produzione hanno collaborato anche con altri artisti, tra i più noti nel mondo della canzone isolana: Gino Martelli dei Tazenda , Beppe Dettori. Nel 2013 e 2015 realizzano una collaborazione artistica con Antonella Ruggiero che porta alla realizzazione di una serie di concerti, in tutta la Sardegna, durante i quali Janas e Ruggiero interagiscono e propongono brani sia delle produzioni Ruggiero e Janas che della tradizione popolare sarda. Prossimamente uscirà il nuovo CD del quale è già stato pubblicato il singolo Kinghidos.

h. 23.30 ZAMU – Cabaret e Illusionismo

Con il suo nuovo spettacolo, dal titolo “A Qualcuno Piace Magico“, Zamu porta in scena importanti numeri di illusionismo e mentalismo condotti con uno stile comico brillante ed intermezzati da brevi monologhi comici. La caratteristica principale di questo spettacolo è che il pubblico è il vero protagonista, con un continuo susseguirsi di spettatori coinvolti direttamente sul palco, con i quali si creano situazioni e dinamiche sempre nuove, comiche e divertenti! Una fusione ormai collaudata tra Illusionismo e Cabaret, una tipologia di spettacolo in cui le risate e lo stupore sono gli ingredienti principali! I generi magici proposti sono tanti, dal mentalismo, alla manipolazione ed alle grandi illusioni, il tutto condito da una comicità che spazia dall’assurdo al cabaret più classico.

h. 00.10 JANAS live in concerto (seconda parte)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *