Primavera nel Cuore della Sardegna 2018

Nelle prossime settimane prenderà il via l’edizione 2018 di Primavera nel Cuore della Sardegna, la manifestazione itinerante che dal 21 aprile al 24 giugno 2018 ci porterà alla scoperta di venti paesi del Marghine, dell’Ogliastra e della Baronia, presentando ai visitatori le loro bellezze naturali ed il loro patrimonio storico-artistico, raccontando ogni weekend la storia e le tradizioni millenarie.

Si rinnova quindi anche quest’anno il consueto appuntamento primaverile che propone un viaggio nei borghi e nei tipici centri del Cuore della Sardegna, immersi nel loro incantevole paesaggio tra il verde dell’interno e il turchese della costa. Sarà come sempre un’esperienza dalle emozioni intense: la memoria e l’identità della Sardegna rivivono nei sapori della cucina tradizionale e nei saperi degli antichi mestieri. La Camera di Commercio di Nuoro e l’Aspen, insieme alle Amministrazioni Comunali aderenti, propongono anche quest’anno un itinerario di grande fascino, attraverso la cultura, le tradizioni e le bellezze naturali della nostra Isola.

Il primo appuntamento dell’edizione 2018 sarà quello di Girasole, nel weekend del 21 e 22 aprile 2018, mentre nell’ultimo weekend il 23 e 24 giugno 2018 Primavera nel Cuore della Sardegna farà tappa a Dualchi e Lanusei.



Booking.com

Ecco qua di seguito tutti gli appuntamenti dell’edizione 2018 di Primavera nel Cuore della Sardegna:

21 e 22 aprile 2018

  • Girasole

28 e 29 aprile 2018

5 e 6 maggio 2018

  • Bortigali
  • Lodè

12 e 13 maggio 2018

  • Birori
  • Loculi

19 e 20 maggio 2018

  • Siniscola
  • Triei

26 e 27 maggio 2018

  • Lotzorai

2 e 3 giugno 2018

  • Arbatax
  • Osini
  • Sindia

9 e 10 giugno 2018

  • Baunei
  • Gairo

16 e 17 giugno 2018

  • Bari Sardo
  • Silanus
  • Urzulei

23 e 24 giugno 2018

  • Dualchi
  • Lanusei

Per maggiori informazioni visitate il situo ufficiale della manifestazione: www.cuoredellasardegna.it/primavera

Primavera nel Cuore della Sardegna 2018

Primavera nel Cuore della Sardegna 2018

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *