A Porto Cervo si celebra Rembrandt – L’esposizione sarà visibile dal 12 maggio al 12 giugno 2018

Dal 12 maggio al 12 giugno 2018Porto Cervo si celebra Rembrandt. Il Comune di Arzachena presenta il progetto culturale “Do you Remembrandt”, con il quale intende celebrare il grande maestro olandese Rembrandt. L’esposizione, realizzata in collaborazione con il Magmma museum di Villacidro diretto da Walter Marchionni, propone 28 incisioni originali realizzate da Rembrandt tra il 1631 e il 1665. La mostra è in programma dal 12 maggio al 12 giugno 2018 in Promenade du Port con ingresso gratuito. L’inaugurazione è prevista sabato 12 maggio alle ore 12.

Il progetto Do you Remembrandt è stato sviluppato nel tentativo di riunire un gruppo di allievi virtuali del maestro che, in una sorta di cenacolo conviviale, lo rievocano attraverso un ritratto. Oltre all’esposizione principale infatti il progetto include:

  • Mostra collettiva di 24 artisti contemporanei che rievocano il maestro olandese reinterpretando un suo autoritratto;
  • “Nude Look” corso di disegno di nudo dal vivo tenuto dal maestro Mazzoli;
  • “Italian Graffiati” performance del maestro Andrea Ciresola che dal vivo restaura un’opera precedentemente sfregiata dall’autore stesso;
  • “Master Class” corso di disegno e pittura per appassionati di età dai 14 ai 70 anni;
  • “Stazione temporanea di iperrealismo” con realizzazione dal vivo del maestro Francesco Stile di un’opera con tecnica a olio.

Per l’esposizione è stata scelta la Promenade du Port, a Porto Cervo, ormai riconosciuta come il distretto culturale della Costa Smeralda. Nel complesso affacciato sul porto vecchio vengono infatti ospitate abitualmente mostre e gallerie d’arte.

A Porto Cervo si celebra Rembrandt - “Do you Remembrandt”

A Porto Cervo si celebra Rembrandt – “Do you Remembrandt”

Queste le parole del delegato alla cultura del comune di Arzachena, Valentina Geromino: “Eventi di tale portata ampliano, qualificano e differenziano l’offerta di attrazioni del nostro territorio, rafforzando il binomio arte-turismo che si affianca alle bellezze paesaggistiche e al patrimonio storico locale, fungendo da volano per la crescita economica e culturale individuale e della collettività. Con una mostra di così ampio respiro, il Comune di Arzachena dà prova di recepire appieno l’importanza della cultura come strumento principe per la promozione del territorio“.

Walter Marchionni, direttore del Magmma museum di Villacidro, ha dichiarato: “Rembrandt, artista centrale nella storia dell’arte, è uno dei massimi esponenti della tecnica incisoria con la quale ha tradotto, come nessun altro, il dramma dell’esistenza. Soggetto della sua intera ricerca figurativa è la complessità dell’animo umano. Questa esposizione, insieme a master class e performance dal vivo, è sicuramente un evento da non perdere a Porto Cervo”.

L’iscrizione ai corsi è promossa a prezzi agevolati per i residenti del Comune di Arzachena. Per costi e dettagli contattare il Magmma Museum attraverso il sito web oppure al numero 340/3473320.

Dove si trova la Promenade du Port a Porto Cervo che ospiterà la mostra di Rembrandt:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *