Fuochi di Sant’Antonio Abate 2019 a Mamoiada

E’ tutto pronto per i fuochi di Sant’Antonio Abate 2019 a Mamoiada. Mercoledì 16 gennaio, come da tradizione, prenderà il via il bellissimo Carnevale di Mamoiada, uno degli eventi più celebri del folclore sardo. I Fuochi di Sant’Antonio Abate ogni anno attirano nel paese barbaricino migliaia di turisti che restano affascinati dall’atmosfera suggestiva fatta di suoni, sapori e colori.

Le maschere tradizionali del Carnevale di Mamoiada sono i Mamuthones e gli Issohadores, che fanno la loro apparizione dell’anno proprio in occasione della festa di Sant’Antonio Abate, il 16  ed il 17 gennaio. A Mamoiada inizia la danza dei Mamuthones guidati dagli Issohadores.

Fuochi di Sant’Antonio Abate 2019 a Mamoiada

Il 16 gennaio 2019 sarè il giorno de “sa prima essida”, la prima uscita dell’anno di Mamuthones e Issohadores, che sfileranno attorno ai fuochi sparsi per i rioni del paese. I riti del carnevale barbaricino di Mamoiada inizieranno verso le 16.30, quando il prete benedirà il fuoco della chiesa della Patrona Beata Vergine Assunta, girando per tre volte attorno al fuoco col santo e tutti i fedeli in processione. A seguire verranno accesi tutti i fuochi dei vari rioni, dando così inizio alla festa in onore di Sant’Antonio Abate. Si canterà e si ballerà per tutta la notte spostandosi da un rione all’altro. Ed ovviamente non mancheranno le degustazioni del vino nuovo e dei dolci tipici del territorio.

La festa proseguirà anche nella giornata del 17 gennaio 2019. Verso le 14,30, presso la sede della Pro Loco di Mamoiada, si darà inizio al rito della vestizione di mamuthones issohadores. Poi inizierà la processione danzata che porterà le maschere di Mamoiada in tutti i rioni del paese.

Fuochi di Sant'Antonio Abate 2019 a Mamoiada

Fuochi di Sant’Antonio Abate 2019 a Mamoiada (foto www.mamuthones.it)

Dove dormire a Mamoiada e dintorni:



Booking.com

Per maggiori informazioni visitate anche:

Dove si trova Mamoiada:

A Mamoiada è un paese che si trova al centro della Barbagia, a poca distanza dal massiccio del Gennargentu e dal Supramonte di Orgosolo. Il comune è situato ad un’altitudine di 650 metri s.l.m. e dista appena 16 chilometri da Nuoro. Ricco di storia e di tradizioni genuine, Mamoiada ha un territorio intensamente coltivato e con numerosi importanti monumenti archeologici.

Ecco qua di seguito le indicazioni di Google Maps per raggiungere Mamoiada.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 26 Maggio 2019

    […] Ogni giorno, presso il Teatro La Maschera, saranno messi in scena diversi spettacoli. Il festival inizierà il 29 maggio con lo spettacolo Ave Maria, che inizierà alle ore 21. Sant’Arte 2019 si concluderà con la festa finale di domenica 2 giugno, a partire dalle ore 19 con lo spettacolo dei Mamuthones dell’Associazione Culturale Atzeni di Mamoiada. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.