Cala Brandinchi, una delle spiagge più affascinanti della Gallura

Cala Brandinchi è una spiaggia affascinante che risalta in una zona costellata di numerosi scenari incantevoli come quella di San Teodoro. Una delle sue caratteristiche principali è quella di trovarsi proprio di fronte all’isola di Tavolara ed alla sua imponenza selvaggia.

Conosciuta anche come Tahiti, la famosa isola polinesiana, Cala Brandinchi è una meta imperdibile in Sardegna. Grazie al colore del mare, ai suoi bassi fondali ed al paesaggio che la circonda con il verde tipico della macchia mediterranea, questa spiaggia è giustamente considerata una delle più belle dell’isola.

Quando si parla delle spiagge della Gallura ed in particolare della zona di San Teodoro, sono moltissime le persone che ricordano La Cinta, oppure Lu Impostu, una spiaggia divisa da Cala Brandinchi solo dal promontorio di Capo Capicciolu. Questa spiaggia esotica ed il territorio che la circonda sono un qualcosa di unico. La natura è lussureggiante anche nel periodo di bassa stagione, con la vegetazione incantevole che fa da sfondo alla sabbia bianca e finissima e ad un mare trasparente con tonalità che dal verde smeraldo virano fino all’azzurro. 

Scopriamo qualcosa di più su questa bellissima spiaggia e vediamo anche come fare per raggiungerla!

Spiaggia di Cala Brandinchi

Arrivando a Cala Brandinchi si rimane immediatamente stupiti per il colore chiarissimo della sua sabbia, che quasi abbaglia gli occhi. Il contrasto con gli altri colori è netto, e mette in evidenza il turchese dell’acqua e il verde della macchia mediterranea. Di fronte alla spiaggia si trovano dei gruppi di scogli intorno ai quali si può osservare una fauna marina molto varia ed effettuare delle belle e sicure immersioni. A circondare la spiaggia ci sono una serie di piccole dure come in gran parte delle spiagge sarde, ed anche una pineta di grandi dimensioni, dei giardini molto curati ed uno stagno nel quale si possono ammirare cavalieri d’Italia, aironi e fenicotteri rosa.

A Cala Brandinchi è presente anche un molo al quale possono arrivare delle piccole imbarcazioni da diporto e che si dice sia stato utilizzato anche da Giuseppe Garibaldi dopo la sua fuga da Caprera

Durante il periodo di alta stagione sono disponibili molti servizi dedicati ai turisti tra i quali il noleggio di attrezzature da spiaggia come lettini ed ombrelloni, ed anche di pedalò, gommoni, canoe e kajak. In alcune zone è anche possibile praticare il beach volley. Naturalmente i bassi fondali e la limpidezza delle acque invitano a praticare il nuoto. Questa spiaggia è molto apprezzata dalle famiglie con bambini. 

Cala Brandinchi

Cala Brandinchi (foto www.isoladitavolara.it)

Come raggiungerla

I turisti che vogliono raggiungere questa spiaggia partendo da San Teodoro devono percorrere la SS 125 Orientale Sarda in direzione nord e dopo aver percorso 8 chilometri svoltare a destra in direzione di Capo Coda Cavallo. Successivamente si svolta ancora a destra dopo aver percorso circa 1 chilometro per trovarsi su una strada sterrata che porta sino a Cala Brandinchi. Per quanto riguarda il parcheggio si può sostare presso Salina Bamba e proseguire a piedi verso la spiaggia circondati da un paesaggio dove la fa da padrone il verde dei giunchi, dei cardi e dei ginepri, che si sposa magnificamente con quello in tono smeraldo dell’acqua della cala.  

Ecco qua di seguito le indicazioni di Google Maps da seguire per raggiungere questa bellissima spiaggia della Sardegna. Se avete organizzato una vacanza in Gallura vi consigliamo di non perdervi una visita a questa spiaggia fascinosa ed ai suoi paesaggi incontaminati. Ne vale sicuramente la pena!

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 29 Luglio 2020

    […] più ambite dai turisti che sono attirati sia dalle bellissime spiagge della zona (leggi anche: la spiaggia di Cala Brandinchi) che dai molti luoghi di interesse storico e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.