Capodanno 2015 a Cagliari

Con un’pò in ritardo illustriamo gli appuntamenti del Capodanno 2015 in Sardegna cominciando da Cagliari, dove si‬ saluta il 2014 e si accoglie il 2015 nel segno dell’innovazione proponendo ancora una volta la formula del capodanno diffuso, con gli spazi pubblici che diventano un luogo d’incontro e di sperimentazione dove gli elementi caratteristici della serata saranno il mapping video e la musica dal vivo.

Le location del capodanno diffuso saranno Piazza Yenne, il Bastione Santa Croce e il quartiere Marina, alle quali si aggiunge per la prima volta Piazza Palazzo (appena restituita alla città senza auto). Anche quest’anno l’obiettivo è quello di coinvolgere i cittadini e tutti coloro che vorranno trascorrere le ultime ore dell’anno a Cagliari in un progetto innovativo, immersi tra coreografie, dj set, installazioni video e audio, sonorità rock, tribali e swing, in un evento che darà spazio a progetti nazionali ed internazionali che utilizzano queste forme artistiche.

Tra gli ospiti che si esibiranno nella notte di Capodanno a Cagliari ci saranno gli inglesi KMA in una prima nazionale e i francesi Les Tabours du Bronx.

Capodanno 2015 a Cagliari

Capodanno 2015 a Cagliari

Qua di seguito il programma completo nelle quattro piazze cagliaritane:

Piazza Palazzo

KMA Congregation (UK) – Interactive Kinetic Light Instalation: Una installazione video e audio, disegnata e coreografata dal due inglese per trasformare gli spettatori in veri e propri performer.

Quartiere Marina

Cristina Rizzo e DJ Palm Wine – Bolero Rapsodia: Bolero Rapsodia è un percorso coreografico che si sviluppa dal famoso Bolero di Ravel.

Piazza Yenne

Les Tambours du Bronx (FRA) – Musicisti di grande prestigio internazionale provenienti dalle periferie di Nevers in Francia, con i loro bidoni metallici suonati alla maniera dei tamburi africani.

Bastione Santa Croce

Swing band con DJ set, video mapping e animazione. Il progetto prevede la realizzazione di un evento a tema swing per il Capodanno 2015 che si sviluppa al Bastione Santa Croce ricreando ambientazione e fascino dell’era del proibizionismo mood anni ’20-’30- ’40:
ore 22.30 – DJ set elettroswing
ore 23.15 – Concerto della Swing Band
ore 00.45 – DJ set sino alle 02.00

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *