S’Ardia – A Sedilo dal 5 al 16 luglio 2017

Dal 5 al 16 luglio 2017 a Sedilo si svolgeranno i rituali de s’Ardia, la giostra equestre che si svolge ogni anno la sera del 6 luglio e si ripete la mattina del 7 luglio in onore di San Costantino. S’Ardia ricorda la battaglia di Ponte Milvio tra Costantino e Massenzio. L’evento è organizzato dall’Associazione Santu Antinu con la collaborazione del Comune di Sedilo. La corsa de s’Ardia si svolge nella periferia del paese di Sedilo, presso la chiesa di San Costantino. Il momento clou di s’Ardia è quello della giostra equestre, che si svolge il 6 ed il 7 luglio di ogni anno, ma la manifestazione è accompagnata da numerose celebrazioni e rituali religiosi, oltre che da numerosi concerti e spettacoli che iniziano dal 5 luglio e si concludono il 16 luglio 2017.

L’Ardia è una corsa sfrenata a cavallo fatta in onore di San Costantino, ed è guidata da un capocorsa, sa prima pandela, seguito da altri due cavalieri, sa secunda e sa terza, e da tre scorte che rappresentano Costantino e il suo esercito. Vi partecipano, ogni anno, circa 100 cavalieri che, invece, rappresentano i pagani guidati da Massenzio. Il 16 gennaio di ogni anno il parroco, seguendo l’ordine cronologico di iscrizione, sceglie il capocorsa, sa prima pandela, al quale spetta il compito di guidare l’Ardia. Il prescelto sceglie, a sua volta, altre due persone, la seconda e la terza pandela, due persone stimate e fidate che lo accompagneranno (è quasi come scegliere i testimoni per il matrimonio!). Ognuno dei tre dovrà scegliere poi una scorta, altri tre cavalieri che avranno l’arduo compito di tenere a bada i cavalieri affinché, al momento della partenza, non superino i capicorsa. I nomi dei cavalieri rimangono segreti sino al 15 maggio, giorno di Sant’Isidoro, quando, durante la Messa, il parrocco da l’annuncio solenne e i tre cavalieri fanno la loro prima uscita ufficiale per la processione. Il 29 giugno, giorno dedicato ai Santi Pietro e Paolo, i tre capicorsa, provano in via ufficiale i loro cavalli per testare la loro preparazione. Dal giorno dopo anche gli altri cavalieri possono provare ufficialmente il percorso dell’Ardia con i loro cavalli. La Festa inizia il 5 luglio con la Messa che viene celebrata nel santuario, mentre il giorno successivo inizia con la Messa solenne a cui partecipano le tre pandelas, i cavalieri che prenderanno parte alla corsa e centinaia di fedeli. La sera del 6, tutti quanti i cavalieri si recano a casa della prima pandela per andare, poi, tutti insieme in piazza di Chiesa dove verranno consegnate le bandiere e dove verrà data la benedizione, a cui segue la processione verso il santuario dove poi si svolgerà s’Ardia. Il tutto si ripete anche nella mattinata seguente, il 7 luglio. Nella seconda domenica successiva al 7 luglio si svolge invece s’Ardia a piedi.

E’ possibile leggere il programma del rituale completo de s’Ardia sul sito ufficiale dellAssociazione Santu Antinu.

Ecco qua di seguito il programma de S’Ardia 2017:

29 giugno 2017

ore 22.00 Santuario di San Costantino: balli e canti con Pino Piu e Luca Melosu

5 luglio 2017

ore 7.30 Santa Messa in Parrocchia
ore 8.30 Santa Messa nel Santuario
ore 19.00 Santa Messa nel Santuario
ore 22.00 Serata Folk con Dilliriana nel Santuario di San Costantino

6 luglio 2017

ore 6.00 e successivamente ogni ora S. Messa nel Santuario
ore 7.30-9.30 Santa Messa in Parrocchia
ore 11.00 Solenne Concelebrazione presieduta dal vescovo di Ales-Terralba mons. Roberto Carboni
ore 16.00-17.00-18.00 Santa Messa nel Santuario
ore 18.30 al Santuario di San Costantino: Ardia, accompagnata dai fucilieri di Sedilo e dalla banda musicale di Monastir. Presenzia il Coro Padentes di Desulo diretto da Yvano Argiolas. A seguire Santa Messa
ore 22.30 in Piazza Regina Margherita Cordas e Cannas in concerto

7 luglio 2017

ore 6.00,6.45,7.30 Santa Messa nel Santuario
ore 6.30-11.30 Santa Messa in parrocchia
ore 7.30 al Santuario di San Costantino: Ardia, accompagnata dai fucilieri di Sedilo e dalla banda musicale di Ales. Segue Santa Messa nel Santuario.
ore 18.30 vespri solenni con la presenza del Vescovo di Alghero-Bosa mons. Mauro Maria Morfino, processione di San Costantino per le vie del paese.
ore 22.30 in piazza Regina Margherita in Sedilo ‘Marlene Kuntz’ in concerto

15 luglio 2017

ore 17.00 Centro ippico Comunale: IV palio Anglo-Arabo-Sardo
ore 19.00 Santa Messa nel Santuario
ore 22.30 in Piazza regina Margherita a Sedilo Luca Dirisio tour 2017

16 luglio 2017

ore 6.30-9.00 Sante Messe in parrocchia
ore 7.30 al Santuario di San Costantino: Ardia a piedi, accompagnata dai fucilieri di Sedilo e dalla banda musicale di Monastir. Segue Santa Messa nel Santuario
ore 22.30 in Piazza Regina Margherita Riff Raff in concerto

S'Ardia - A Sedilo dal 5 al 16 luglio 2017

S’Ardia – A Sedilo dal 5 al 16 luglio 2017

Sedilo è un paese di circa 2.700 abitanti che si trova in provincia di Oristano, su un vasto altopiano a 288 metri sul livello del mare che degrada dolcemente ad oriente nella media valle del Tirso, attraversata dal fiume omonimo, il più lungo della Sardegna.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *