2^a Sagra “Malloreddus de stùa” – A San Sperate il 20 Giugno 2015

Sabato 20 Giugno 2015 si svolgerà a San Sperate la 2^a edizione della Sagra “Malloreddus de stùa”, una manifestazione organizzata dall’Associazione Turistica Pro Loco di San Sperate. La manifestazione si svolgerà in piazza Gramsci (piazzetta della frutta), dove i visitatori potranno degustare la tipica pasta sarda cucinata alla sansperatina con sugo e carne di pollo (petza de caboniscu). L’assaggio dei malloreddus sarà accompagnato dall’esibizione di un’orchestra che suonerà musica latino americana, liscio ed etnica.

San Sperate è un comune di circa 8000 abitanti in provincia di Cagliari. San Sperate è un paese nel quale arte e natura si fondono armonicamente e la cui storia ha radici molto antiche. Scavi archeologici dimostrano che i primi insediamenti umani, rinvenuti nell’area di Su Cuccuru ‘e Santu Srebastiànu, sarebbero databili al XVII secolo a.C. All’età del Ferro, invece, è databile una straordinaria testimonianza della civiltà nuragica.

La Sagra “Malloreddus de stùa” vuole ricordare un preciso momento del passato. Nell’antichità infatti, dopo la mietitura, era uso festeggiare tutti assieme la fine dei lavori nei campi mietuti (stùa). Si trattava di un momento di rottura con l’alimentazione rigorosa di tutti i giorni, un momento di inversione della norma, un vero e proprio carnevale fuori stagione: invece del pane, delle erbe di campo, delle minestre, si faceva quella che alcuni anziani chiamano “sa macarronada” condendo la pasta con sugo di galletto.

Ecco qua di seguito il programma completo della manifestazione:

Dalle ore 20,30 – Degustazione dei malloreddus
Alle ore 22,00 – Musica dal vivo con l’orchestra spettacolo “Bailando Sardinia”

2^a Sagra “Malloreddus de stùa” – A San Sperate il 20 Giugno 2015

2^a Sagra “Malloreddus de stùa” – A San Sperate il 20 Giugno 2015

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *