Sa die de sa Sardigna

Sa die de sa Sardigna, ovvero il Giorno della Sardegna, è una festa con cui il popolo sardo ricorda i cosiddetti “Vespri Sardi“, ovvero la sommossa popolare del 28 aprile 1794 con il quale si allontanarono da Cagliari costringendoli alla fuga i Piemontesi ed il viceré Balbiano in seguito al rifiuto del governo torinese di soddisfare le richieste dell’isola titolare del Regno di Sardegna.

Si tratta della festa di più recente istituzione della Sardegna in quanto è stata istituita dal Consiglio Regionale il 14 Settembre 1993 e nominata “festa del popolo sardo“. Ogni anno viene accompagnata da manifestazioni ed iniziative culturali volte a ricordare la conoscenza della storia e dei valori dell’autonomia, soprattutto tra le nuove generazioni.

Sa die de sa Sardigna 2012

Sa die de sa Sardigna 2012

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *