Cagliari Respira 2018: la mezza maratona di Cagliari – Domenica 2 dicembre

Domenica 2 dicembre 2018 si rinnova lo storico appuntamento con la mezza maratona più attesa della Sardegna, la Cagliari Respira 2018. L’evento cagliaritano è diventato un “grande classico” del podismo isolano, ed ogni anno accoglie migliaia e migliaia di atleti provenienti da tutto il mondo.

Cagliari Respira 2018 è un evento sportivo dalla forte personalità, al quale possono prendere parte tutte le tipologie di atleti, dai professionisti ai corridori amatoriali della domenica. L’evento di domenica 2 dicembre 2018 sarà una vera e propria festa per la città di Cagliari e per tutta la Sardegna.

La manifestazione podistia è organizzatadall’’ASD Cagliari Marathon Club con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, Sport e Politiche Giovanili.

Cagliari Respira 2018

Grazie al suo magnifico paesaggio, Cagliari sarà il palcoscenico di un’esperienza indimenticabile. I podisti passeranno per il nuovo Poetto, il centro storico e le Saline del Molentargius. Il percorso sarà per Cagliari un’ottima cartolina di benvenuto rivolta a tutti colore che vogliono apprezzarne la cultura e l’arte, passando anche attraverso i concetti di salute e viver sano.

In concomitanza con la Cagliari Respira si moltiplicano le iniziative benefiche, con eventi dedicati alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica sull’asma e i benefici della corsa.

Come nelle passate edizione, anche quest’ano la mezza maratona sarà affiancata da altre gare: KaralisRun, KidsRun e SeiKilometri. In totale parteciperanno all’evento oltre 3.700 persone. Quest’anno la partenza e l’arrivo di tutte le gare saranno all’interno della Fiera Internazionale della Sardegna.

Cagliari Respira 2018

Cagliari Respira 2018

11ª Mezza Maratona Città di Cagliari

L’evento principale della Cagliari Respira 2018 è la mezza maratona, per la quale saranno al via 1.100 atleti, con circa 50 stranieri provenienti da 10 nazioni estere. Il percorso della Mezza Maratona Città di Cagliari si svilupperà in un unico giro all’interno della città, con la prima parte nel centro storico e la seconda parte nella zona del Poetto/Saline, come da stradario e cartina allegati. Il percorso sarà sostanzialmente pianeggiante, su fondo asfaltato ad eccezione di circa 1 km su fondo sterrato nel Parco di Molentargius.

Il primo ristoro sarà posizionato al Km 5 (acqua), il primo spugnaggio al Km 7,5, da lì in poi sono previste postazioni di ristoro ogni 5 Km (Km 5/10/15/20) e spugnaggio ogni 5 Km (Km 7,5/12,5/17,5). Il tempo massimo consentito per concludere la gara è di 2h30’, oltre il quale l’organizzazione non sarà in grado di garantire la sicurezza del percorso.

KaralisRun 9,9

La seconda gara competitiva è la KaralisRun 9.9km, per la quale gli iscritti sono circa 400. Il percorso della KaralisRun 9.9km si svilupperà in un unico giro all’interno della città, con passaggio nel centro storico, ed è sostanzialmente pianeggiante su fondo asfaltato. Il ristoro sarà posizionato al Km 5 (acqua) e lo spugnaggio al Km7,5. Anche in questo caso il tempo massimo consentito per concludere la gara è di 2h30’, oltre il quale l’organizzazione non sarà in grado di garantire la sicurezza del percorso.

KidsRun

Sabato 1 dicembre ci sarà spazio per i più piccoli con la KidsRun, la gara per i campioni del futuro. I giovani atleti divisi in tre differenti fasce d’età si confronteranno in diverse distanze: 400mt (età fino ai 8 anni), 800mt (9-12 anni), e 1200mt (13-14 anni). Le tre gare si svolgeranno nella pista dello Stadio dell’Atletica Leggera.

SeiKilometri

Grande successo anche per la SeiKilometri non competitiva, alla quale dovrebbe prendere parte circa 2000 persone. Il percorso della SeiKilometri non competitiva si svilupperà in un unico giro tutto all’interno della città di Cagliari, Il percorso sarà sostanzialmente pianeggiante, su fondo asfaltato.

Cagliari Respira 2018: percorso della mezza maratona di Cagliari

Cagliari Respira 2018: percorso della mezza maratona

Top Runner presenti

Anche quest’anno saranno presenti dei top runner al via delle due gare principali. E’ stata confermata la presenza di quattro campioni, a partire da quello che indosserà il pettorale #1, Said Boudalia, atleta Italo/marocchino ma ormai quasi sardo d’adozione, già vincitore delle edizioni dalla 2011 alla 2017 della 21k cagliaritana. Saranno al via della gara anche Pasquale Rutigliano e l’azzurro Ahmed El Mazoury, Campione Italiano Fidal 2018 di Mezza Maratona e Campione Italiano 2016 e 2017 sui 10km. Tra le donne il nome di spicco è quello della campionessa sarda Claudia Pinna, vincitrice della scorsa edizione, che sarà al via nonostante una condizione non ottimale.

Per maggiori informazioni visitate anche:

Dormire a Cagliari:

Ecco qua di seguito alcune soluzioni per dormire a Cagliari nei giorni dell’evento.



Booking.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.